Il Bilancio di Genere 2020 dell’Università di Pisa

Il Bilancio di Genere 2020 dell’Università di Pisa, il primo redatto secondo le linee guida della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, si riferisce al triennio 2017-19.

Il documento illustra:

  • la distribuzione di genere delle diverse componenti all’interno dell’Ateneo;
  • la partecipazione di donne e di uomini negli organi di gestione;
  • il monitoraggio delle azioni dell’Ateneo a favore dell’eguaglianza di genere;
  • la valutazione dell’impatto delle politiche dell’Ateneo su donne e uomini.

Il Bilancio di Genere 2020 evidenzia le maggiori criticità emerse dai dati, e delinea alcune prime possibili azioni correttive.

È stato redatto da un gruppo di lavoro composto dalla prof.ssa Nadia Pisanti (presidente), dal prof. Arturo Marzano (delegato del Rettore alle pari opportunità), dalla dott.ssa Adriana Ciurli, dalla dott.ssa Alessandra La Spina, dalla dott.ssa Francesca Magagnini e dalla dott.ssa Francesca Pecori.

Articolato in molte sezioni di cui la parte più sostanziale è rappresentata dall’analisi di contesto dell’Ateneo pisano, il Bilancio di Genere 2020 ha preso in esame, come indicato nelle linee guida della CRUI, quattro categorie specifiche: la componente studentesca, il personale docente, il personale tecnico-amministrativo e la governance.

Scarica il testo completo del Bilancio di Genere

“Con la pubblicazione di questo documento, l’Università di Pisa prosegue con passo deciso nell’importante percorso di cambiamento culturale intrapreso ormai da tempo e volto alla creazione, all’interno della nostra comunità, di una reale uguaglianza di genere. C’è ancora molto da fare, ma se ad esempio si pensa all’attuale composizione del Senato Accademico, rinnovato a fine 2020, in cui vi è perfetta parità tra componente maschile e femminile, possiamo dire che stiamo iniziando a respirare un clima culturale al passo con l’evoluzione della società contemporanea”.
Paolo Mancarella, Rettore dell'Università di Pisa

“Il Bilancio di Genere è uno strumento essenziale per poter realizzare una piena parità, integrando la prospettiva di genere in tutte le politiche dell’Università di Pisa”.
Nadia Pisanti, Presidente del Gruppo di lavoro per il Bilancio di Genere

 

Per approfondimenti consulta le Linee guida per il Bilancio di Genere negli Atenei italiani

Per comunicazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure visita la pagina https://www.cug.unipi.it/

Ultima modifica: Lun 24 Mag 2021 - 16:21

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa