Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Tasse universitarie

L'importo delle tasse universitarie per l’anno accademico 2019/2020, dipende dal Paese di origine degli studenti e può variare da un minimo di 356,00 euro a un massimo di 2.452,00 euro (comprensivo di € 140,00 di tassa regionale e, in caso di prima iscrizione, dell'imposta di bollo di € 16,00).
La contribuzione universitaria è suddivisa in 4 rate; la prima rata pari a € 356,00 è dovuta da tutti gli studenti al momento dell’immatricolazione e deve essere pagata entro il 30 settembre 2019, ad eccezione di coloro che presentano domanda di borsa di studio DSU Toscana e di coloro che hanno un'invalidità maggiore o uguale al 66% o una disabilità con riconoscimento di handicap ai sensi dell'art. 3, comma 1 della legge 5 febbraio 1992 n. 104.
Se lo studente non completa la procedura di immatricolazione entro il 30 settembre 2019, dovrà pagare una mora (i candidati che hanno partecipato ad un concorso di ammissioni sono esonerati dalla mora).
Il bando per fare domanda di borsa di studio DSU Toscana è disponibile online da luglio 2019 fino al 30 agosto 2019 (https://www.dsu.toscana.it).
La richiesta di borsa di studio DSU Toscana ritarda temporaneamente il pagamento della prima rata delle tasse al mese di marzo 2020: agli studenti vincitori di borsa di studio non sarà richiesto il pagamento di nessuna rata.

Al momento dell’immatricolazione all’Università lo studente è tenuto a pagare la tassa di iscrizione universitaria o a presentare la richiesta di borsa di studio.

È possibile ottenere una riduzione sia per merito (fino a un massimo di € 267,00) che per reddito (fino a un massimo di € 2.296,00).

A favore di studenti internazionali che si iscriveranno a un CdS in inglese

Azienda della Regione Toscana per il Diritto allo Studio Universitario

Borse di studio del MAECI

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa