Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Borse di studio per merito di UNIPI

N.B. I vincitori di borse di studio offerte dal Governo italiano (bandi del MAECI) non possono beneficiare dei contributi finanziari stanziati dall'Università di Pisa

18 Borse di studio per merito a.a. 2020/2021

I diciotto migliori studenti internazionali, immatricolati per l’anno accademico 2020/2021 ad uno dei dodici Corsi di Laurea magistrale in lingua inglese o alla Laurea triennale in Management for Business and Economics, potranno beneficiare di una delle Borse di studio per merito, che l’Università di Pisa assegnerà allo scopo di incrementare il numero e la qualità degli studenti internazionali presenti nell’Ateneo.

Ciascuna borsa si comporrà di:

  • Primo anno di corso: 6 mila euro netti ed esenzione dalle tasse universitarie
  • Secondo anno di corso delle Lauree magistrali: 8 mila euro netti e riduzione del 50% delle tasse universitarie se lo studente ha conseguito un minimo di 36 CFU con la media di almeno 25/30
  • Secondo e terzo anno della Laurea triennale: 8 mila euro netti e riduzione del 50% delle tasse universitarie se lo studente ha conseguito un minimo di 36 CFU (1° anno) e un minimo di 96 CFU (2° anno) con la media di almeno 25/30.

Le borse saranno assegnate sulla base di una graduatoria unica, elaborata da un’apposita Commissione che valuterà i seguenti indicatori:

  • Curriculum vitae
  • Colloquio 
  • CGPA (Cumulative Grade Point Average)
  • Paese di provenienza del candidato (priorità ai Paesi economicamente più svantaggiati).

Attenzione: per poter partecipare all'assegnazione delle borse di studio, i candidati devono presentare la domanda al corso di studi di interesse entro una delle scadenza proposte dal corso di studi stesso, ma in ogni caso non oltre il 15 marzo 2020.

L’assegnazione delle borse avverrà in un periodo precedente all’immatricolazione, in modo che eventuali beneficiari NON EU richiedenti visto possano avvalersene in fase di preiscrizione per dimostrare il possesso dei mezzi economici di sussistenza presso la competente Rappresentanza diplomatica italiana.

Ultima modifica: Ven 22 Nov 2019 - 08:53

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa