Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Modalità di pagamento delle tasse universitarie

Il pagamento della contribuzione universitaria avviene attraverso pagoPA, il nuovo sistema realizzato dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgiD) per favorire e rendere più agevoli i pagamenti verso la pubblica amministrazione.

Vantaggi:

  • Sono disponibili più canali di pagamento (carta di credito, conto web, Paypal, sportello ATM, tabaccheria, sportello bancario)
  • Il riscontro dell'avvenuto pagamento è immediato
  • E’ possibile conoscere preventivamente gli eventuali costi di commissione

Opzioni per il pagamento con PagoPA

Il pagamento può essere effettuato nelle seguenti due modalità:

  • ONLINE: è possibile pagare con carta di credito, conto corrente, bonifico, paypal, ecc.
  • DI PERSONA: è possibile stampare un pdf da presentare presso uno degli esercenti autorizzati (sono comprese anche le tabaccherie in cui è attivo il servizio SisalPay o Lottomatica) o uno degli istituti di credito che aderiscono al sistema PagoPA.

Consulta l'elenco completo dei Prestatori di Servizi di Pagamento.

Istruzioni

Clicca qui per scaricare la guida in cui vengono illustrati i singoli passaggi per effettuare i pagamenti.

Pagamento con MAV bancario

Il pagamento mediante MAV è attualmente in fase di dismissione e, pertanto, è possibile solo nel caso in cui lo studente trovi disponibile il pdf del documento nella propria area riservata del portale Alice.
Per la registrazione di un pagamento tramite MAV sono necessari, generalmente, 3 o 4 giorni dal versamento.

Altre info

Qualsiasi tipo di pagamento viene registrato automaticamente nel sistema. Non è necessario riconsegnare la ricevuta di pagamento, tranne quando richiesto.

Le tasse concorsuali per l'ammissione ai corsi a numero programmato (corsi di laurea, dottorato, scuole di specializzazione, ecc...) e per l'immatricolazione al master devono essere versate entro il termine perentorio previsto dai rispettivi bandi di concorso, pena l'esclusione. 
Il pagamento in ritardo sarà registrato sul portale Alice anche se avvenuto in ritardo rispetto alla scadenza prevista dal bando di concorso, ma il candidato non sarà ammesso a sostenere la prova.

 

Informazioni a cura di:

Direzione Servizi per la Didattica e l'Internazionalizzazione
largo Bruno Pontecorvo n.3 - Pisa
tel. 800-018600
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica: Mer 24 Lug 2019 - 06:45

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa