Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

MIT-UNIPI Project - IX call for proposal

Obiettivi

Il MIT-UNIPI Project ha l’obiettivo di facilitare gli scambi e le attività di ricerca in collaborazione tra il Massachusetts Institute of Technology (MIT) e l’Università di Pisa in tutte le aree scientifiche.

Tra il MIT e l’Università di Pisa sono già attive collaborazioni scientifiche e scambi tra gruppi di ricerca.
Il MIT-UNIPI Project mira a ampliarli attraverso nuovi progetti che saranno sostenuti da Seed Funds e che sosterranno le nuove collaborazioni nella loro fase iniziale.

Nella consapevolezza che le partnership si realizzano pienamente quando la conoscenza, la creatività e le attività di ricerca fluiscono in modo bi-direzionale, il MIT-UNIPI Project promuoverà attività di ricerca che prevedano un’effettiva reciprocità negli scambi.

Il MIT-UNIPI Project finanzierà Seed Funds per promuovere nuove collaborazioni di ricerca tra l’Università di Pisa e il MIT.
Le proposte devono essere presentate da due PI, uno proveniente da UNIPI, l’altro dal MIT.

Per individuare possibili collaborazioni con gruppi di ricerca MIT può essere consultata la pagina: http://web.mit.edu/research/.

Valutazione delle proposte

Le proposte saranno valutate dal MIT-UNIPI Project, secondo i seguenti criteri:

  • qualità scientifica;
  • originalità;
  • innovazione;
  • sostenibilità del progetto;
  • novità della collaborazione;
  • equilibrio e complementarietà nella partecipazione tra i due team;
  • coinvolgimento di studenti e/o laureati;
  • sostenibilità della collaborazione oltre il periodo del finanziamento.

Le proposte saranno valutate in una prima fase da valutatori blind del MIT. La decisione finale sul finanziamento spetta al Board Scientifico composto da rappresentanti del MIT e da rappresentanti di UNIPI.

Importo massimo e tipologie di spesa

I Seed Funds - fino a un massimo di 23.000 dollari - possono essere utilizzati per:

  1. spese di viaggio, vitto e soggiorno del gruppo di ricerca del nostro Ateneo che si recherà presso il MIT;
  2. partecipazione del gruppo di ricerca a convegni per la disseminazione dei risultati della ricerca;
  3. pubblicazioni in open access dei risultati della ricerca

Le spese relative alle voci di costo n.2 e n. 3 dovranno essere inserite nella voce “Non-travel related items (meeting and/or workshop)” della proposta.

Periodo di svolgimento delle attività

In considerazione della situazione sanitaria internazionale, i progetti dovrebbero presumibilmente prendere avvio nell’estate del 2021.

A conclusione dell’iter di valutazione, in accordo con il MIT, auspichiamo di poter comunicare ai futuri vincitori informazioni più certe su avvio e conclusione delle attività

Modalità di presentazione della proposta

Ogni gruppo di ricerca può presentare una sola proposta.
Non possono presentare proposte in risposta a questa call i gruppi di ricerca (PI e componenti del gruppo) già finanziati in passato dal MIT-UNIPI Project con progetti ancora attivi alla data di scadenza della IX call (14 dicembre 2020).

Dal sito del MIT-UNIPI Project è possibile sottomettere l’application on line: https://mistigsf.fluidreview.com/.

Il file pdf generato dopo la sottomissione va inviato a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e in cc a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Al link via the MISTI Global Seed Fund online application portal, è possibile trovare le informazioni e i dettagli per la sottomissione delle proposte.
Alla stessa pagina delle Linee guida è pubblicato un video con consigli su "Come preparare con successo una domanda e trovare il partner MIT".

Scadenza per la presentazione della proposta

La scadenza per la sottomissione è lunedì 14 dicembre 2020 - ore 11.59 PM EST (orario di Boston).

Per informazioni e supporto

Unità Servizi per la Ricerca - Michele Padrone e Paola Parisi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

 

 

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa