Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Le proposte presentate

Lunedì 24 febbraio alle ore 17.00 è scaduto il termine per la presentazione delle proposte di progetto a valere sul bando Progetti Ricerca di Ateneo (PRA) 2020-2021 (DR 114 del 12 gennaio 2020).

Le proposte presentate sono state 94 per una richiesta complessiva di budget di 6.172.054,00 euro (su 3 milioni di budget disponibile da bando).

Sulle 94 proposte, 41 sono state le richieste di fondi per le “Eventuali ulteriori attività di laboratorio” per un totale di 1.012.460,00 euro (su un budget per questa voce di 300.000,00 euro).

La Direzione Servizi per la Ricerca e il Trasferimento Tecnologico ha inviato alle Commissioni tutti i documenti per poter effettuare le operazioni previste dal bando e nello specifico:

  1. il pdf delle singole proposte di progetto;
  2. le valutazioni del responsabile scientifico e del gruppo di ricerca;
  3. le dichiarazioni del responsabile scientifico, del gruppo di ricerca ed eventuali allegati;
  4. la lista dei docenti partecipanti al PRA 2017-2018 e i relativi progetti;
  5. la griglia di valutazione e il fac-simile del verbale.

La valutazione delle proposte di progetto avviene in tre fasi:

  • FASE 1: valutazione da parte delle Commissioni scientifiche di area (entro il 31 marzo 2020);
  • FASE 2: valutazione da parte dei Panel delle proposte pervenute dalle Commissioni scientifiche di area (entro il 10 aprile 2020);
  • FASE 3: approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione del finanziamento dei progetti, anche con riferimento all’assegnazione della quota aggiuntiva di budget (€ 300.000,00) riservata alle eventuali ulteriori attività di laboratorio (seduta del 24 aprile 2020).

L’avvio dei progetti è previsto per il 4 maggio 2020

Allegati:

Ultima modifica: Lun 16 Mar 2020 - 09:39

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa