Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Raccontare le migrazioni: "Storie InterRotte" e "Parole oltre le frontiere"

Incontro del ciclo "Di tutte e tutti o di nessuno. I diritti alla prova delle migrazioni”

data 16 Maggio 2019 16:00  |  luogo Centro Congressi Le Benedettine Piazza S. Paolo a Ripa D'Arno, 16, 56125 Pisa PI, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Particolare dela locandinaGiovedì 16 maggio alle 16, nell'Aula B del Complesso “Le Benedettine”, si tiene l'incontro "Raccontare le migrazioni".

Andrea de Georgio, giornalista per Internazionale e Radio 3 RAI, presenterà il progetto "Storie InterRotte" in cui si dà voce ai diretti protagonisti dei viaggi dal Sahel verso l'Europa.

Ibrahim K. Jalloh e Judith Ngome, finalisti del concorso DIMMI di Storie Migranti 2017, condivideranno le loro esperienze di migrazione contenute nel volume “Parole oltre le frontiere”.

L'incontro fa parte del ciclo "Di tutte e tutti o di nessuno. I diritti alla prova delle migrazioni”, organizzato dal Centro Interdisciplinare “Scienze per la Pace, in vista della 5a edizione del Corso di Alta Formazione “Diritti e migrazioni. Strumenti per convivere in una società che cambia”.

Per registrarsi a uno o più incontri, compilare il modulo online

Ciclo “Di tutte e tutti, o di nessuno”

In tempi di crisi, una parte crescente della popolazione avverte sentimenti di paura e ostilità nei confronti degli immigrati. Si è diffusa la rappresentazione fuorviante per cui i diritti fondamentali - economici, sociali, civili - siano oggetto di una inevitabile competizione tra nativi e immigrati e, in caso di carenza di risorse, occorra dare la precedenza ai primi.

“Di tutte e tutti, o di nessuno” vuole mostrare che la tutela dei diritti dei migranti e dei nativi sono indivisibili. Eventuali conflitti rispetto a beni e servizi fondamentali vanno affrontati agendo sulle cause delle diseguaglianze e del mancato esercizio dei diritti, puntando a costruire una società sicura perché fondata sulla giustizia e sulla solidarietà, sulla libertà di movimento e residenza, sulla pari dignità di ciascuno.

Al ciclo di incontri, organizzato in collaborazione con il CESVOT, col Centro Ricerche e Studi IDOS e con Un Ponte Per..., interverranno studiose e studiosi, attivisti e professionisti di alto livello nazionale e internazionale.

Info e dettagli sul sito del CISP

 

 

Info e Contatti:
Federico Oliveri federico.oliveri@cisp.unipi.it

Allegati:

2019-05-16 16:00:00
2019-05-16 19:00:00

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa