Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Health City Manager – progettare la salute urbana

Master Secondo Livello

 

 

Durata: annuale
Crediti: 60
Scadenza domanda di ammissione: presentazione domande ammissione dal 20/07/2021 al 20/10/2021
Data Inizio: 11/11/2021

Obiettivi del Master

Non si definisce salute solo la sopravvivenza fisica o l'assenza di malattia, ma essa include fattori psicologici, condizioni naturali, ambientali, climatiche e abitative, nonché di vita lavorativa, economica, sociale e culturale che impattano sulla dimensione personale di ognuno. L’ambiente urbano è costituito da aree eterogenee con differenti strutture per molteplici destinazioni d'uso in cui gli ambienti “artificialiâ€? si integrano con aree residuali di agro-ecosistemi che, nel loro insieme, generano condizioni ecologiche peculiari ma funzionali alle esigenze prevalentemente di vita lavorativa e quotidiana. Obiettivi del master sono di formare una figura specializzate che interagendo con le Istituzioni sia in grado di coniugare istanze e iniziative a promozione della salute favorendo politiche locali di sviluppo di progetti urbani atti a favorire un approccio di vita salutare e l’inclusività di ogni individuo in relazione ad età e stato di salute.

Sbocchi professionali

Gli sbocchi occupazionali sono previsti presso gli enti della pubblica amministrazione e preposti alla gestione della sanità (es. ASL).

Costo

2000 euro cosi suddivisi: prima rata 800 scadenza 03/11/2021 - seconda rata 700 scadenza 15/04/2022 - terza rata 500 scadenza 15/06/2022 Modal. Elearning: 600 euro, non rateizzabili

Posti disponibili

posti disponibili da 10 fino a 35
sono ammessi al massimo 10 uditori

Requisiti di ammissione 

lauree magistrali

  • -- QUALSIASI LAUREA MAGISTRALE

lauree vecchio ordinamento

  • -- QUALSIASI LAUREA VECCHIO ORDINAMENTO

 

Indietro


 

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa