Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Esame di laurea

ATTENZIONE: Avviso per i laureandi a causa dello sciopero dei docenti 01/09/2017 - 30/09/2017

Cosa fare per iscriversi all'esame di laurea

L'iscrizione a un appello di laurea avviene attraverso la propria area riservata del portale Alice, alla voce "Conseguimento titolo".
Prima di procedere con l'iscrizione all'appello, è vivamente consigliato stampare, tramite il portale Alice, un certificato con gli esami e riscontrarli con il proprio libretto universitario.
Al termine della procedura, il sistema rilascia una ricevuta, che occorre conservare essendo l'unico documento comprovante la corretta iscrizione all'appello. In caso di contestazione, infatti, è ammesso solo lo studente in grado di esibirla.

Importante: l'iscrizione effettuata vale per un solo appello. Se si rinuncia, la procedura deve essere ripetuta per l'appello successivo.

Quando presentare la domanda

La domanda deve essere presentata almeno 30 giorni prima dell'inizio dell'appello.
Le date degli appelli, le scadenze e le informazioni specifiche per ciascun corso di laurea sono consultabili su calendari degli appelli di laurea.

Domanda presentata in ritardo

Se non si rispetta il termine previsto, lo studente deve presentarsi personalmente presso la Segreteria studenti di largo Bruno Pontecorvo n. 3 - Pisa, per compilare un modulo cartaceo a cui dovrà essere allegata la ricevuta di pagamento dell'ammenda di € 200,00 (da effettuarsi sul c.c. postale n. 150565 intestato a Università di Pisa, causale AMLAU).
In qualsiasi caso, la domanda in ritardo deve essere presentata almeno 15 giorni prima dell'inizio dell'appello (consultare calendari degli appelli di laurea).

Cosa fare dopo aver inoltrato la domanda via web

Lo studente deve compilare il questionario di valutazione laureandi. Al termine della procedura deve stampare la ricevuta di avvenuta compilazione, che dovrà essere consegnata in segreteria studenti.
IMPORTANTE: Il Senato Accademico, con delibera del 10 novembre 2009, ha reso obbligatoria per tutti i laureandi la compilazione del questionario di valutazione laureandi. 

Almeno 15 giorni prima dell'inizio dell'appello di laurea (consultare calendari degli appelli di laurea), lo studente è tenuto a presentare in segreteria studenti la seguente documentazione:

Laurea triennale

  • fotocopia del libretto universitario (ad eccezione delle pagine vuote)
    Insieme alla fotocopia deve essere comunque presentato il libretto originale che verrà timbrato e restituito
  • ricevuta di avvenuta compilazione del questionario di valutazione laureandi

Laurea specialistica, magistrale o vecchio ordinamento

  • fotocopia del libretto universitario (ad eccezione delle pagine vuote)
    Insieme alla fotocopia deve essere comunque presentato il libretto originale che verrà timbrato e restituito
  • frontespizio della tesi, generato e stampato direttamente dal programma progetto ETD
    Il frontespizio deve essere firmato in originale dallo studente e dal primo relatore accademico
  • ricevuta di avvenuta compilazione del questionario di valutazione laureandi

La mancata consegna:

  1. della ricevuta di avvenuta presentazione del questionario di valutazione laureandi
  2. della fotocopia del libretto
  3. dell'originale del frontespizio della tesi (laurea specialistica, magistrale o vecchio ordinamento)

costituisce rinuncia all'appello di laurea.

Rinuncia all'appello

Se, dopo aver presentato la domanda, si vuole rimandare l'esame a un appello successivo, occorre accedere nuovamente all'area riservata del portale Alice, cliccare sulla voce "conseguimento titolo" e procedere con la funzione "annulla domanda".
La domanda può essere annullata via web fino a 15 giorni prima dell'inizio dell'appello. Dopo tale termine, la rinuncia dovrà essere comunicata in segreteria studenti via e-mail ai referenti dei corsi di laurea della segreteria studenti.
La procedura di iscrizione dovrà poi essere ripetuta per l'appello successivo.
Nel caso sia già stato compilato il frontespizio della tesi, la rinuncia all'appello deve essere comunicata anche allo staff ETD tramite il form on line per i contatti; i dati immessi fino ad allora saranno cancellati, per permettere al candidato di cominciare ex novo l'iter della tesi elettronica. 
Se la rinuncia all'appello avviene dopo la consegna della fotocopia del libretto e dell'originale, lo studente è tenuto a consegnare nuovamente gli stessi entro le scadenze previste per gli appelli successivi.

Tasse universitarie

Lo studente che intenda laurearsi entro il 29 dicembre 2017 ha facoltà di non iscriversi per l’a.a. 2017/2018 : se lo studente ha rinnovato l'iscrizione all'a.a. 2017/18 pagando la prima rata e non ha dichiarato di volersi iscrivere a un corso di laurea magistrale ha diritto al rimborso della rata stessa. 
In caso di iscrizione in ritardo, a causa del mancato conseguimento del titolo entro il 29 dicembre 2017, è comunque dovuto il pagamento dell’indennità di mora.

Dopo il 29 dicembre 2017, il laureando è tenuto al pagamento della I rata e di tutte le rate scadute alla data di inizio del relativo appello di laurea e non ha diritto ad alcun rimborso.
Di seguito sono sintetizzate le tasse che occorre pagare in relazione alla data di inizio dell'appello di laurea:

 

Tasse in relazione alla data di inizio dell'appello di laurea
Data inizio appelloTasse da pagare
entro il 29 dicembre 2017 nessuna rata
dal 30 dicembre 2017 al 15 marzo 2018 I rata
dal 16 marzo 2018 al 15 maggio 2018 I e II rata
dal 16 maggio 2018 al 16 luglio 2018 I, II e III rata
dal 17 luglio 2018 I, II, III e IV rata

 

Lo studente vincitore di borsa di studio DSU non è tenuto al pagamento di alcuna tassa.

Richiesta di iscrizione ai corsi di laurea magistrale

La domanda di laurea on line consente allo studente di presentare anche la richiesta di iscrizione ai corsi di laurea magistrale.
Nel caso in cui il laureando triennale abbia manifestato, in sede di domanda di laurea on line, la volontà di proseguire i propri studi iscrivendosi ad un corso di laurea magistrale ad accesso libero offerto dall'Università di Pisa, non sarà necessario consegnare la modulistica della domanda in segreteria studenti.
Consulta comunque tutte le informazioni su modalità e termini delle Immatricolazioni ai corsi di laurea magistrale ad accesso libero.

Importante: l'ammissione ai corsi di laurea magistrale è comunque subordinata alla verifica, da parte del consiglio di corso di studio, dei requisiti curriculari e della preparazione iniziale necessari per l'accesso al corso stesso. L'esito delle verifiche viene comunicato mediante il portale http://ammissionelm.adm.unipi.it, a cui si accede con le stesse credenziali (utente e password) utilizzate per il portale Alice.

Lo studente che consegua il titolo di laurea triennale all’Università di Pisa dopo il 29 dicembre 2017, che presenta istanza di immatricolazione, è iscritto ai Corsi Singoli di Transizione e le tasse addebitate sono quelle calcolate per il corso di laurea triennale.
Accertato positivamente il possesso dei requisiti curriculari e della preparazione iniziale, l’immatricolazione al corso di laurea magistrale non a ciclo unico è perfezionata con l’apertura delle immatricolazioni per l’a.a. 2018/2019, previo pagamento della prima rata (oppure alla presentazione di documento che comporti l’esonero anche temporaneo dalla contribuzione) entro il 31 dicembre 2018.

 

Ulteriori adempimenti.

Gli studenti che hanno intenzione di proseguire ai corsi di laurea magistrale in Linguistica e traduzione e Letterature e filologie euroamericane sono tenuti a presentare, presso la segreteria studenti di largo Bruno Pontecorvo n. 3 - Pisa, il relativo form di verifica dei requisiti correttamente compilato:

Corso di laurea magistrale in Letterature e Filologie Europee:

Corso di laurea magistrale in Linguistica e Traduzione:

 

 

Informazioni a cura di:
Direzione Servizi per la didattica e l'internazionalizzazione
largo Bruno Pontecorvo n. 3 - Pisa
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 800-018600

Ultima modifica: Ven 03 Nov 2017 - 10:51

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa