Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Bando di gara per progetti di ricerca di cui all’art. 10, comma 2, lettera b) del decreto 26 gennaio 2000, previsto dal Piano triennale 2019-2021 della ricerca del sistema elettrico nazionale

Mise logoIl Ministero per lo Sviluppo Economico ha pubblicato l’avviso relativo all’approvazione del bando destinato a finanziare i progetti di ricerca finalizzati all’innovazione tecnica e tecnologica di interesse generale per il settore elettrico previsto dal Piano 2019-2021 della ricerca del sistema elettrico nazionale.

 

Le Proposte di progetto devono prevedere attività di ricerca industriale e/o di sviluppo sperimentale nei seguenti settori tecnologici:

-  Fotovoltaico ad alta efficienza;

- Sistemi di accumulo, compresi elettrochimico e power to gas, e relative interfacce con le reti;

- Efficienza energetica dei prodotti e dei processi industriali.

 

Gli Organismi di ricerca possono essere partner ma non possono presentare proposte di progetto autonomamente, né assumere il ruolo di Capofila che deve essere assunto da una media o grande impresa.

Il costo complessivo delle attività relative a ciascuna progetto deve essere compreso tra 1 milione di euro e 3 milioni di euro e la durata di ciascun progetto deve essere compresa tra 18 e 36 mesi.

Il costo delle attività svolte complessivamente dagli Organismi di ricerca non può eccedere il 30% del costo del progetto. Il contributo riconosciuto dal MISE per gli organismi di ricerca è invece pari al 75% dei costi ammessi.

La Cassa per i servizi energetici e ambientali (CSEA)  è il soggetto deputato allo svolgimento delle attività operative connesse al bando.

Il bando e i suoi allegati, le indicazioni sulle modalità di accesso e utilizzo del sistema telematico per la presentazione delle proposte e altro materiale informativo utile sono invece disponibili a questa pagina del sito dedicato alla Ricerca di Sistema.

 

Per informazioni e supporto

Unità Servizi per la Ricerca - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa