Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

European Joint Programme on Rare Diseases (EJP RD) - 3^ Joint Transnational Call

Scadenza: 16 febbraio 2021 (1° step), 15 giugno 2021 (2° step)

L’European Joint Programme on Rare Diseases (EJP RD), istituito per contribuire a coordinare gli sforzi di ricerca di paesi europei, associati e non europei nel campo delle malattie rare e attuando gli obiettivi dell'International Rare Disease Research Consortium (IRDiRC), ha annunciato la pubblicazione della terza Joint Transnational Call 2021 “Social sciences and Humanities Research to improve health care implementation and everyday life of people living with a rare disease. L'obiettivo generale del bando è quindi di consentire ai ricercatori di diversi paesi di costruire una collaborazione efficace su un progetto di ricerca interdisciplinare comune basato sulla complementarietà e sulla condivisione delle competenze, con un chiaro beneficio futuro per i pazienti.

Le proposte di ricerca transnazionali devono riguardare almeno uno dei seguenti settori:

  • Health & social care services research to improve patient and familial/household health outcomes
  • Economic Impact of Rare diseases
  • Psychological and Social Impact of Rare diseases
  • Studies addressing the impact/burden of the delay in diagnosis and of the lack of therapeutic intervention.
  • e-Health in rare diseases: Use of innovative technology systems for care practices in health and social services
  • Development and enhancement of health outcomes research methods in rare diseases
  • Effects of pandemic crisis and the global outbreak alert and response on the rare disease field, and the emergence of innovative care pathways in this regard.

Il bando seguirà una valutazione a due fasi, con per le proposte preliminari che dovranno essere inviate entro il 16 febbraio 2021. I consorzi invitati per la fase di proposta completa dovranno presentare la loro proposta entro il 15 giugno 2021.

L’Università di Pisa potrà partecipare solo attraverso il finanziamento messo a disposizione dalla Regione Toscana (300.000 € totali per l’intera call) secondo criteri di ammissibilità e requisiti prestabiliti che saranno identificati al momento dell’apertura della call.

Maggiori informazioni saranno disponibili a breve sul sito ufficiale.


Per informazioni e supporto

Unità Servizi per la Ricerca –Sezione Ricerca europea e internazionale

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa