Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

New Issues in Natural Philosophy from Antiquity to the Middle Ages

Workshop internazionale

data 15 Dicembre 2022 - 16 Dicembre 2022  |  luogo Palazzo Boileau Via Santa Maria 85, Pisa
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter

particolare della locandinaGiovedì 15 e venerdì16 dicembre avrà luogo presso Palazzo Boileau il nuovo workshop internazionale organizzato dai dottoranti in Filosofia dell'Università di Pisa e dell'Università di Firenze, dal titolo "New Issues in Natural Philosophy from Antiquity to the Middle Ages".

Partecipa all'evento online

Programma

Giovedì 15 dicembre


Sessione del mattino (Palazzo Boileau, Aula Magna)
9.15-9.30. Opening
Chair: Irene Grazi (Università di Pisa)

9.30-10.30
Giovanni Trovato (Università di Pisa),
The transformation of the Pythagorean cosmology: authority and appropriation

11.00-12.00
Andreas Anagnostopoulos (Munich School Ancient PhilosophyLMU München)
Matter and Potentiality in Aristotle’s Natural Philosophy

12.00-13.00
Giulia De Cesaris (LWO/KU Leuven)
‘Living According to Nature’. The Academic Path Towards a Famous Maxim

Sessione del pomeriggio (Palazzo Boileau, Aula Magna)
Chair: Matilde Berti (Durham University)

15.00-16.00
Pierre-Marie Morel (Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne)
Imparare dalla natura. Sull’antropologia epicurea

16.30-17.30
Giuseppe Nastasi (Università di Pisa)
Activity and movement in Stoicism and Aristotelianism

17.30-18.30
Andrea Falcon (Università degli Studi di Milano)
Styles of Natural Investigation from Hippocrates to Aristotle

Venerdì 16 dicembre 

Sessione del mattino (Palazzo Boileau, Aula B3)
Chair: Barbara Castellani (Università Ca’ Foscari di Venezia)

9.00-10.00
Concetta Luna (Scuola Normale Superiore)
I frammenti del trattato perduto Sul luogo (Περὶ τόπου) di Proclo

10.30-11.30
Leonida Vanni (Università di Pisa)
Between Platonism and Aristotelianism: Damascius on the Constitution of Sensible Individuals

11.30-12.30
Tommaso Alpina (Munich School of Ancient Philosophy-LMU München)
Avicenna’s Biology: Dynamics of Selection, Appropriation, and Refutation

Sessione del pomeriggio (Palazzo Boileau, Aula Magna)
Chair: Giacomo Brioni (Università di Pisa)

15.00-16.00
Maria Fasciano (Università di Pisa)
Elementi di fisica nel trattato pseudo-farabiano ‘Uyūn al-Masā ’il

16.30-17.30
Chiara Carmen Scordari (Università di Pisa)
Teologia naturale e antropologia profetica: Mosè Maimonide interprete di Abramo

17.30-18.30
Marta Borgo (Commissio Leonina, Paris)
Riflessioni sull’oggetto e il metodo della fisica: Tommaso d’Aquino e Radulfo Brito lettori di Aristotele, Phys. II.2

Discussants: M.G. D’Amico (Pisa), D. Iannini Lelarge (Pisa), E. Paparazzo (Pisa/Humboldt Berlin), A. Piazzalunga (FINO/Genève), L. Valletta (Milano), Ch. Veillard (Paris Nanterre)

 

Info e Contatti:
giuseppe.nastasi@phd.unipi.it

Allegati:

2022-12-15 09:15:00
2022-12-16 19:00:00

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa