Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Caccia al kWh

Flashmob per "M'illumino di meno"

data 22 Febbraio 2018 18:00  |  luogo Varie località della città di Pisa Pisa PI, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

milluminodimeno2018

Nell'ambito di “M’illumino di meno”, l’iniziativa della trasmissione di Radio Rai “Caterpillar” che promuove il risparmio energetico e i comportamenti virtuosi nell’ambito della sostenibilità ambientale, giovedì 22 febbraio l’Università di Pisa organizza la “Caccia al kWh”, un flashmob nel corso del quale studenti e personale spegneranno le luci rimaste accese dopo l’orario di utilizzo all’interno di alcuni locali dell’Ateneo o porte o finestre aperte che comportino uno spreco di energia elettrica o di energia termica per riscaldamento: un gesto simbolico per mostrare il corretto uso dell’energia.

Quest’anno le iniziative per “M’illumino di Meno” sono promosse nell’ambito della Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile (RUS), che raggruppa 55 atenei italiani. La “Caccia al kWh” si svolgerà in contemporanea in numerose università della rete, per coinvolgere un pubblico ancora più ampio in azioni dimostrative di ricerca degli sprechi di energia nelle sedi degli atenei. L’obiettivo principale è sensibilizzare gli utenti delle università verso il contributo individuale che ciascuno di noi può offrire su tema del risparmio energetico, a partire dalle piccole dimenticanze che, sommate tra loro, possono avere un impatto significativo sui consumi degli atenei.

Il programma all'Università di Pisa

ore 18.00
Sono previsti tre punti di ritrovo:
(1) Polo didattico Porta Nuova, Via Padre B. Fedi (referente Roberto Gabbrielli, 050 2217138, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.);
(2) Polo A - Triennio della Scuola di Ingegneria, Largo Lucio Lazzarino (referente Mauro Tucci, 050 2217348, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.);
(3) Polo didattico delle Piagge, Via Giacomo Matteotti (referente Simone D’alessandro, 050 2216333, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

ore 18.15
Presso i tre punti di ritrovo, formazione di gruppi di “Cacciatori del kWh” per la “caccia al kWh” per lo spegnimento delle luci e la riduzione degli sprechi energetici

ore 20.00
Al termine della caccia è prevista la redazione di un breve resoconto da condividere con gli altri gruppi di “Cacciatori del kWh”

In contemporanea tutto il personale dell’Ateneo e il corpo studentesco sono invitati a cacciare i kWh sprecati ovunque si trovino.

Vademecum per i Cacciatori
Cacciare ed eliminare i seguenti sprechi:
- luci accese in locali con assenza di persone
- porte/finestre aperte con riscaldamento acceso
- temperatura eccessiva presso locali riscaldati
- computer inutilizzati accesi

Si consiglia di armarsi di smartphones per fotografare e filmare le “catture” effettuate. Si invitano tutti i Cacciatori a condividere con i tre referenti gli esiti della propria caccia.

Chi vuole aderire alla caccia presso i tre punti di ritrovo, è invitato a prendere contatto per email con i diversi referenti.

 

 


2018-02-22 18:00:10
2018-02-22 20:30:10

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa