Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Carlo Ludovico Ragghianti e l’arte in Italia tra le due guerre

Convegno a 50 anni dalla mostra "Arte moderna in Italia 1915-1935"

data 14 Dicembre 2017 - 15 Dicembre 2017  |  luogo Varie località in Toscana Toscana, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Carlo Ludovico RagghiantiIl 14 dicembre, al Complesso di San Micheletto a Lucca, e il 15 dicembre, presso l’auditorium del Centro Congressi Le Benedittine, si tiene il convegno “Carlo Ludovico Ragghianti e l’arte in Italia tra le due guerre. Nuove ricerche intorno e a partire dalla mostra del 1967 'Arte moderna in Italia 1915-1935'”, organizzato grazie alla collaborazione tra l’Università di Pisa e la Fondazione Licia e Carlo Ludovico Ragghianti di Lucca.

Il 26 febbraio 1967 nelle sale di Palazzo Strozzi fu inaugurata la mostra Arte moderna in Italia 1915-1935, attraverso la quale Carlo Ludovico Ragghianti mise in evidenza la necessità di ripensare in termini nuovi la complessa situazione artistica italiana tra le due guerre. A suo dire, infatti, giudizi ideologici avevano impedito una lettura dell’arte di quel periodo basata su «un’autenticità di significato espressivo o poetico» e su un’analisi obiettiva dei linguaggi e dei processi formali.

A cinquant’anni da allora, questo convegno propone di tornare a riflettere sul contesto che portò all’ideazione della mostra, nonché sui dibattiti da essa scaturiti, sulle scelte operate da Ragghianti e sull’importanza che il suo approccio ebbe nella rivalutazione e nella revisione di un preciso momento storico-artistico.

Le due giornate di studio, che saranno aperte rispettivamente da Paolo Bolpagni, direttore della Fondazione Ragghianti, e da Mattia Patti, professore associato di Storia dell’arte contemporanea all’Università di Pisa, propongono interventi di docenti di diverse università italiane, storici dell’arte affermati e giovani studiosi, che apriranno nuove prospettive di ricerca riguardo all’approccio ragghiantiano allo studio e alla valorizzazione dell’arte contemporanea.
Vai al programma del convegno

Carlo Ludovico Ragghianti (Lucca, 18 marzo 1910 - Firenze, 3 agosto 1987), tra i massimi storici, critici e teorici dell’arte del secolo scorso, è stato a lungo  Direttore dell’Istituto di Storia dell’Arte dell’Ateneo pisano.

 


Allegati:

2017-12-14 10:00:00
2017-12-15 19:30:00

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa