Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Rossano Massai - Prorettore per gli studenti e il diritto allo studio, con delega all’orientamento e al job placement

Rossano MassaiProfessore ordinario di Arboricoltura generale e coltivazioni arboree presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali

Rossano Massai, nato a Grosseto il 18 agosto 1957, si è laureato in Scienze Agrarie all’Università di Pisa nel 1981. Nello stesso anno si è diplomato come allievo ordinario della Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento “Sant’Anna” di Pisa. È stato ricercatore universitario dal 1983 al 1991, professore associato dal 1991 al 2004, professore straordinario dal 2004 al 2007, professore ordinario di Arboricoltura generale e coltivazioni arboree dal 2007. Attualmente è docente di Ecosistemi arborei e forestali, di Arboricoltura speciale e di Tecniche vivaistiche.

Il professor Rossano Massai è sposato e padre di due figli.

Incarichi istituzionali

Nell’ambito delle attività istituzionali svolte all’Università di Pisa ha ricoperto incarichi in qualità di vicepresidente del corso di laurea in Scienze e tecnologie agrarie, presidente del Centro servizi informatici della Facoltà di Agraria, vicedirettore del Dipartimento di Coltivazione e difesa delle specie legnose “G. Scaramuzzi”, vicepreside della Facoltà di Agraria. Dal 2010 al 2012 è stato direttore del Dipartimento di Coltivazione e difesa delle specie legnose “G. Scaramuzzi”. Dal settembre 2012 è stato direttore del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali e membro della Commissione tecnica brevetti dell’Università di Pisa.

A partire dal 2010 ha ricevuto dal MIUR incarichi in qualità di Esperto tecnico-scientifico dei Progetti PON del “Settore Agroalimentare” del MIUR, dei Progetti Cluster Tecnologici Nazionali AgriFood e delle Commissioni di collaudo dei Progetti FISR.

Attività didattica e scientifica

È autore di oltre 160 pubblicazioni di cui 61 su riviste internazionali con referees (h Index 18, Citation index 1110). La sua attività si è concentrata principalmente su ricerche inerenti ai meccanismi ecofisiologici di risposta e adattamento a stress abiotico, lo sviluppo e conformazione degli apparati radicali delle specie arboree, il ruolo differenziale dei flavonoidi in sempreverdi della Macchia mediterranea in condizioni di stress idrici e luminosi, le esigenze idriche e l’uso di indicatori dello stato idrico della pianta per la gestione dell’irrigazione, le tecniche di misura del flusso idrico xilematico, la selezione e valutazione di portinnesti delle drupacee, la densità di piantagione e le forme di allevamento per le drupacee, il recupero e valorizzazione delle risorse genetiche autoctone, la qualità organolettica e nutraceutica delle specie da frutto, le metodologie non distruttive per la valutazione della qualità e dell’epoca di raccolta dei frutti e l’analisi del ciclo di vita del carbonio nelle produzioni frutticole, olivicole e viticole.

È membro della International Society for Horticultural Science (ISHS), della Società per la Ortoflorofrutticoltura Italiana (SOI) e Accademico Corrispondente dell’Accademia dei Georgofili.

Contatti

Segreteria dei Prorettori
Palazzo Alla Giornata, Lungarno Pacinotti 43 - 56100 Pisa
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

English version

Ultima modifica: Mar 17 Set 2019 - 10:00

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa