Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Multilinguismo e traduzione - Le lingue nella genesi del testo

Convegno internazionale

data 18 Aprile 2018 - 20 Aprile 2018  |  luogo Palazzo Boilleau Via Santa Maria, 85, 56126 Pisa PI, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

MultilinguismoDa mercoledì 18 a venerdì 20 aprile, nell'aula magna di Palazzo Boilleau, si terrà il convegno internazionale "Multilinguismo e traduzione. Le lingue nella genesi del testo", organizzato dal Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell'Università di Pisa. Interverranno specialisti del settore provenienti da tutta Europa, quali Alexis Nouss (Université d’Aix-Marseille), Olga Anokhina (ITEM-ENS/CNRS de Paris), Patrick Hersant (Université de Paris 8), Clara Rowland (Universidade de Lisboa) e Manuel Aznar Soler (Universidad Autónoma de Barcelona).

Oggetto del presente convegno sarà la riflessione contemporanea sul multilinguismo indagato da diversi punti di vista: linguistico, letterario, genetico, traduttivo e socio-culturale. I relatori si focalizzeranno su tematiche quali il ruolo e l’interazione delle lingue all’interno del processo creativo letterario, le problematiche etiche e politiche che il testo multilingue solleva, il suo influsso sullo sviluppo di nuove forme e stili, le sue possibilità e limiti dal punto di vista della traduzione. Inoltre, alcuni dottorandi del dipartimento interverranno in una tavola rotonda il giorno 19 aprile. Coordineranno gli interventi il Presidente del Corso di Laurea in Linguistica e Traduzione, Pietro Dini, e i docenti del dipartimento Marcella Bertuccelli, Enrico Di Pastena, Marina Foschi, Bianca Maria Rizzardi, Antonietta Sanna e Valeria Tocco.

 

Info e Contatti:
http://www.fileli.unipi.it/

Allegati:

2018-04-18 15:00:00
2018-04-20 23:00:00

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa