Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

La start up Fagoterapia LAB vince il Premio Cambiamenti di CNA

Nel 2020 il progetto era risultato primo classificato al Contamination Lab Pisa

  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

premio fagoterapiaLa start up Fagoterapia LAB, vincitrice nel 2020 del Contamination Lab Pisa, si aggiudica il Premio Cambiamenti, il contest nazionale CNA che sostiene il pensiero innovativo delle nuove imprese italiane. Il contest, giunto alla quinta edizione, ha visto quest’anno ben 1.026 start up candidate. Al primo classificato vanno 20.000 euro, 2.000 in voucher di servizi di consulenza presso la sede CNA territoriale più vicina e due anni di adesione al sistema CNA e alle sue opportunità.

Fagoterapia LAB è la prima start up biotech italiana che lavora nel campo della ricerca, sviluppo e commercializzazione della terapia basata sui batteriofagi e sui loro derivati, per combattere la crisi globale dell’antibiotico-resistenza. I batteriofagi sono virus naturali dei batteri, che grazie alla loro capacità di infettare e uccidere esclusivamente i batteri, forniscono un'alternativa alla terapia antimicrobica convenzionale e rappresentano un potente strumento per il trattamento di infezioni persistenti.

Fagoterapia LAB srl nasce da anni di ricerca svolti da Mariagrazia Di Luca, microbiologa del Dipartimento di Biologia dell'Università di Pisa, e da una idea imprenditoriale che ha iniziato a prendere forma durante i percorsi PhD+ e il CYB+ del Contamination Lab 2020. Fanno parte del team e sono co-founder della start up anche Stefano Cheli, business manager, Novella Cesta, medico infettivologo e Giuseppe Maccari, virologo bioinformatico.

"Siamo molto soddisfatti del premio che abbiamo ricevuto, è sicuramente un importante riconoscimento a livello nazionale - commentano Mariagrazia Di Luca - Come è stato detto durante la cerimonia finale, la giuria ha voluto premiare progetti ambiziosi che avessero a cuore la salute della persona e il benessere della collettività, proprio come il nostro. Questa è la settimana mondiale dell'uso consapevole degli antibiotici per cercare di sconfiggere l'antibiotico-resistenza. Noi crediamo fortemente che la fagoterapia possa essere una alternativa antibatterica promettente per la riduzione della diffusione di batteri resistenti e per il trattamento di infezioni di difficile eradicazione. Siamo ancora all'inizio del nostro percorso, ma speriamo di poter portare quanto prima la fagoterapia ai pazienti anche in Italia".

Contamination Lab Pisa è il percorso formativo promosso da Università di Pisa, Scuola Sant’Anna, Scuola Normale Superiore e IMT Lucca che ha come obiettivo la promozione della cultura imprenditoriale tra studenti, ricercatori e docenti. Nato da un progetto cofinanziato dal MIUR, il CLab – grazie ai suoi corsi, ai relatori, ai coach e mentor – ha registrato negli anni una continua crescita in termini di partecipazione e progetti imprenditoriali, offrendo un percorso formativo multidisciplinare e trasversale.

  •  
  • 19 novembre 2021

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa