Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Premio Internazionale "Galileo Galilei dei Rotary Club Italiani"

Il Premio Internazionale "Galileo Galilei dei Rotary Club Italiani" nacque nel 1962 da una felice intuizione di Tristano Bolelli.
Istituito per assegnare un riconoscimento a studiosi stranieri che si siano occupati in modo eminente di argomenti riguardanti la civiltà italiana (archeologia ed etruscologia, storia della letteratura, della lingua, storia politica, storia dell'arte, della musica, del pensiero, della scienza, del diritto, dell'economia), il Premio "Galileo Galilei" è divenuto una Fondazione sotto gli auspici dell'Università di Pisa ed ha ottenuto nel 1982 l'alto patronato del Presidente della Repubblica.

Dal 2006 il premio viene anche assegnato ad uno scienziato italiano che abbia raggiunto fama internazionale.

Il giudizio è affidato ad eminenti specialisti italiani per quanto riguarda le discipline umanistiche, e stranieri per quanto riguarda le discipline scientifiche..

Nel 2018 il 57° Premio Internazionale Galileo Galilei dei Rotary Club Italiani è stato assegnato allo storico del pensiero italiano János Kelemen, mentre allo studioso di Scienze Geografiche Pierpaolo Faggi è stato assegnato il 13° Premio Internazionale Galileo Galilei dei Rotary Club Italiani per la Scienza.

Vai al programma del Premio 2018

Info e contatti

http://www.premiogalilei.it/

I vincitori del Premio

Vincitori per anno e disciplina
AnnoDisciplinaVincitore
2017 Storia della Musica Italiana Margaret Murata
2017 Scienze Mediche Lorenzo Moretta
2016 Storia della Scienza Italiana Paula Findlen
2016 Scienze Fisiche Giovanni Losurdo
2015 Storia dell'Arte Italiana Jennifer Montagu
2015 Scienze Matematiche Alfio Quarteroni
2014 Storia Italiana Paul Grendler
2014 Scienze Economiche Carlo Andrea Bollino
2013 Storia della Lingua Italiana Giampaolo Salvi
2013 Scienze Biologiche Stefano Piccolo
2012 Storia della Letteratura Italiana Ottavio Besomi
2012 Scienze Agrarie Francesco Salamini
2011 Archeologia ed etruscologia Michel Gras
2011 Scienze Chimiche Vincenzo Balzani
2010 Scienze della Terra Claudio Faccenna
2010 Storia economica italiana Antony Molho
2008 Geografia Giacomo Corna Pellegrini
2008 Storia del pensiero italiano Michael J. Allen
2007 Immunologia Alberto Mantovani
2007 Storia della musica Friedrich Lippmann
2006 Fisica Giorgio Parisi
2006 Storia della scienza John L. Heilbron
2005 Storia dell'arte italiana Irving Lavin (USA)
2004 Storia italiana Arnold Esch (Germania)
2003 Storia della lingua italiana Ottavio Lurati (Italia)
2002 Storia della letteratura italiana Klaus W. Hempfer (Germania)
2001 Archeologia ed etruscologia Helmut Rix (Germania)
2000 Storia economica italiana John A. Davis (USA)
1999 Storia del diritto italiano Péter Erdo (Ungheria)
1998 Storia del pensiero italiano Donald P. Verene (USA)
1997 Storia della musica italiana Frank A. D'Accone (USA)
1996 Storia della scienza italiana Marshall Clagett (USA)
1995 Storia dell'arte italiana Sydney Freedberg (USA)
1994 Storia italiana Claude Nicolet (Francia)
1993 Storia della lingua italiana Max Pfister (Svizzera)
1992 Storia della letteratura italiana Giovanni Pozzi (Svizzera)
1991 Archeologia ed etruscologia Bernard Andreae (Germania)
1990 Storia economica italiana David Herlihy (USA)
1989 Storia del diritto italiano Antonio Garcia y Garcia (Spagna)
1988 Storia del pensiero italiano Karl-Otto Apel (Germania)
1987 Storia della musica italiana Howard Mayr Brown (USA)
1986 Storia dell'arte italiana John Pope-Hennessy (Gran Bretagna)
1985 Storia italiana Nicolai Rubinstein (Gran Bretagna)
1984 Storia della scienza italiana Stillman Drake (Canada)
1983 Storia della lingua italiana Zarko Muliacic (Jugoslavia)
1982 Storia della letteratura italiana August Buck (Germania)
1981 Archeologia ed etruscologia Georges Vallet (Francia)
1980 Storia economica italiana Frederic Ch. Lane (USA)
1979 Storia del diritto italiano Helmut Coing (Germania)
1978 Storia del pensiero italiano Frances A. Yates (Gran Bretagna)
1977 Storia della musica italiana Denis Arnold (Gran Bretagna)
1976 Storia dell'arte italiana Bernhard Degenhart (Germania)
1975 Storia italiana Pierre Toubert (Francia)
1974 Storia della lingua italiana Cecil Grayson(Gran Bretagna)
1973 Storia della letteratura italiana André Pézard (Francia)
1972 Storia della scienza italiana Howard B. Adelmann (USA)
1971 Archeologia ed etruscologia Arthur D. Trendall (Australia)
1970 Storia economica italiana Charles Verlinden (Belgio)
1969 Storia del diritto italiano Stephan Kuttner (USA)
1968 Storia del pensiero italiano Paul O. Kristeller (USA)
1967 Storia della musica italiana Knud Jeppesen (Danimarca)
1966 Storia dell'arte italiana Charles De Tolnay (USA)
1965 Storia italiana Hans Baron (USA)
1964 Storia della scienza italiana non assegnato e passato alla Storia della lingua italiana Gerhard Rohlfs (Germania)
1963 Storia della letteratura italiana Charles S. Singleton (USA)
1962 Archeologia ed etruscologia Axel Boethius (Svezia)

Ultima modifica: Mer 12 Set 2018 - 13:26

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa