Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Sale Studio

Aule studio al chiuso

L'Università di Pisa mette attualmente a disposizione dei suoi studenti e dottorandi 11 sale studio al chiuso.
Le 11 aule, che si trovano nei Poli Fibonacci, Pacinotti, Palazzo Ricci, Piagge e Porta Nuova, offrono un totale di 449 posti, disponibili esclusivamente su prenotazione solo nelle 24 ore precedenti l'utilizzo. Nel fine settimana sono aperte solo le aule dei Poli Piagge, Pacinotti e Porta Nuova per una capienza complessiva di 263 posti.

I link per prenotarsi alle aule studio sono:

Ogni studente potrà occupare una postazione al giorno, usufruendo di due slot: 8.30-13.30 e 14.00-19.00, con mezz'ora di pausa per consentire la sanificazione e il ricambio degli utenti tra mattina e pomeriggio.

Modello di autocertificazione

Come per le aule didattiche, anche in questo caso gli studenti avranno a disposizione i QR Code del sistema Signs per sapere se una postazione è già stata occupata da qualcun altro, nella stessa mezza giornata, e quindi non più utilizzabile fino alla sanificazione successiva. Le aule sono dotate di servizi igienici e di distributori di bevande e generi alimentari vari. Gli ingressi saranno vigilati dal servizio di portierato dell'Ateneo, che controllerà l'effettiva prenotazione, la registrazione del posto occupato con il sistema Signs e segnalerà le eventuali situazioni di abuso o di mancato rispetto delle norme anti-contagio.

Aree studio all'aperto

Oltre alle aule studio al chiuso, durante il periodo climaticamente favorevole, vengono attivate anche cinque aree studio all'aria aperta che mettono a disposizione complessivamente 365 posti, accessibili dalle ore 9 alle ore 19.30 su prenotazione, in modo da garantire il rispetto delle norme di distanziamento sociale e la sicurezza dei frequentatori.
Come per le aule studio al chiuso, anche per quelle all'aperto la prenotazione potrà avvenire solo nelle 24 ore precedenti l'utilizzo.

Al momento sono attive:

Le altre aree studio all'aperto, ancora non attive, sono:

  • i giardini del Palazzo Carità-Salesiani, 60 postazioni;
  • il Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale, dove ci sarà spazio anche nei chiostri interni, 25 postazioni;
  • l'area verde del Polo Piagge-Agraria, 100 postazioni

Le aree dedicate allo studio sono attrezzate con tavoli, sedie, ombrelloni e servizi igienici, e sono dotate di distributori di bevande e generi alimentari vari. Gli ingressi saranno vigilati dal servizio di portierato dell'Ateneo, che controllerà l'effettiva prenotazione e segnalerà le eventuali situazioni di abuso o di mancato rispetto delle norme anti-contagio.

Ultima modifica: Lun 26 Apr 2021 - 11:32

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa