Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Al via la nuova edizione del Samsung Innovation Campus

Intelligenza Artificiale e Internet of Things al centro del corso rivolto a studenti dei corsi STEM

  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Al via all’Università di Pisa la nuova edizione di Innovation Campus, programma di alta formazione sviluppato da Samsung Electronics Italia in collaborazione con l’Ateneo con l’obiettivo di offrire agli studenti competenze digitali avanzate, necessarie per essere competitivi in un mercato del lavoro in continua evoluzione, facendo leva sulle nuove tendenze tecnologiche, come Intelligenza Artificiale, Big Data, Cybersecurity e Internet of Things.
Il corso è rivolto studenti dell’Ateneo, provenienti dal secondo e terzo anno dei corsi di Laurea Triennale istituiti presso i dipartimenti di Informatica e Ingegneria dell'informazione, selezionati attraverso un test sulle competenze di base acquisite e un colloquio motivazionale.
L’iniziativa consiste in un vero e proprio corso di alta formazione, focalizzato sui temi del digitale che andrà a integrarsi ai percorsi universitari già avviati e per cui potranno essere riconosciuti crediti formativi: oltre alla partecipazione a lezioni teoriche tradizionali, i ragazzi saranno chiamati anche a sviluppare un progetto di gruppo, per mettere in pratica quanto appreso e immergersi sin da subito in un’esperienza concreta e avvicinarsi così al mondo del lavoro. Il project work dovrà essere un’idea strutturata in grado di promuovere una crescita sostenibile e una società più inclusiva attraverso l’innovazione digitale, con un focus in primis sull’AI. Il tema portante del project work sarà allineato con gli obiettivi di Ricerca dell’Ateneo e con le missioni del PNRR.

WhatsApp Image 2022 10 03 at 12.59.37


Samsung, in collaborazione con l’Ateneo, metterà a disposizione l’esperienza e le competenze dei propri ingegneri che affiancheranno i docenti universitari per aiutare gli studenti ad acquisire competenze digitali avanzate su temi come Intelligenza Artificiale e Internet of Things applicate al mercato dei prodotti Consumer Electronics, Machine Learning e Cybersecurity, potenziando al contempo le capacità di ideazione, di gestione progettuale e di problem solving, capacità rilevanti per diventare professionisti preparati ad affrontare le sfide future.

Una commissione composta dai docenti dell’Ateneo e dagli esperti Samsung premierà poi con una borsa di studio del valore di circa 1800 euro gli studenti che avranno raggiunto il punteggio più alto, risultato dalla somma del test finale e dalla valutazione del project work.
Per ulteriori informazioni accedi a questo link. A questo link invece il video dedicato al programma Innovation Campus.
La nuova edizione vede coinvolti oltre all’Università di Pisa, altri cinque atenei distribuiti in tutto il Paese, già eccellenze italiane nella formazione in ambito STEM: le Università degli Studi di Cagliari, Bari, Genova, Pavia e l’Università del Salento.
“La nuova edizione dell’Innovation Campus consolida i rapporti avviati negli scorsi anni con questa importante realtà del mondo tecnologico internazionale e offre ancora una volta ad un gruppo di student l’opportunità di confrontarsi con i migliori esperti del settore presenti in Samsung e con le conoscenze più avanzate messe in campo dai nostri docenti dei Dipartimenti di Informatica e di Ingegneria dell’Informazione” ha commentato Rossano Massai, Delegato del Rettore per l’Orientamento e il Job Placement.

WhatsApp Image 2022 10 03 at 12.59.36

“Si tratta in questo senso di un’eccellente palestra sia per studenti che per docenti per elaborare nuova conoscenza e innovazione ma anche per cercare di progettare i futuri percorsi universitari a cui questa esperienza potrà fornire indicazioni rilevanti. Gli eccellenti risultati ottenuti nelle precedenti edizioni ci stimolano a proseguire e consolidare ulteriormente questa collaborazione con Samsung”.

“Con Innovation Campus vogliamo essere al fianco delle Università e dei docenti e dare un contributo a ridurre questo gap, sostenendo gli studenti nel loro percorso di formazione attraverso l’acquisizione di competenze nuove, affinché possano essere promotori di un cambiamento positivo e un progresso sociale ed economico” ha commentato Anastasia Buda, Corporate Citizenship & Internal Communication Manager di Samsung Electronics Italia.

  •  
  • 3 ottobre 2022

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa