Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

BioVaria 2022: l’Università di Pisa partecipa con una tecnologia innovativa per la cura dei tumori

L’evento si è tenuto a Monaco di Baviera l’11 e 12 maggio

  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Titelbild BioVaria 2022 homeL'Università di Pisa ha partecipato anche quest’anno a Biovaria, evento europeo di due giornate dedicate al business e match making nel campo delle Scienze della Vita, avente focus sulle tecnologie e brevetti del settore sanità e biomedicale.

La tecnologia, selezionata tra le 43 candidature pervenute a Netval, riguarda l’invenzione  “Melanocortin Agents for Tumor Therapy” sviluppata da Guido Bocci, professore di Farmacologia al Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale.

L’invenzione rientra nel campo dei trattamenti terapeutici delle patologie tumorali, in particolare dei tumori solidi come il melanoma, i tumori del tratto gastroenterico e il carcinoma tiroideo. L’impiego di un antagonista del recettore 4 della melanocortina offre una nuova possibile target therapy nel trattamento delle patologie tumorali, andando a contrastare la possibilità di recidive.

  •  
  • 17 maggio 2022

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa