Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

La Kurt-Koffka-Medaille a Concetta Morrone

Dall’Università di Giessen un importante riconoscimento per le ricerche in neuroscienze

  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

premiazione concetta morroneÈ stata assegnata a Concetta Morrone, docente di Fisiologia dell'Università di Pisa, e a David Burr, professore dell'Università di Firenze, la Medaglia Kurt-Koffka, un importante riconoscimento internazionale che l'Università di Giessen conferisce ogni anno a scienziati che si siano distinti nel campo della ricerca nella psicologia cognitiva o dello sviluppo.

Concetta Morrone e David Burr sono tra i ricercatori più illustri nel campo della psicologia cognitiva. Molti dei loro lavori sono diventati dei classici ripresi nei libri di testo e, in alcuni casi, sono stati citati oltre 200 volte. Concetta Morrone e David Burr hanno condotto studi sulla percezione visiva durante i movimenti saccadici, la percezione del movimento e, negli ultimi anni, sull'organizzazione della rappresentazione visiva a livello corticale.

In molti casi, le loro scoperte hanno aperto nuovi campi di ricerca ispirando molti altri ricercatori. Nel corso della loro carriera David Burr e Concetta Morrone si sono anche dedicati allo sviluppo delle funzioni visive, eseguendo esperimenti di percezione su diversi gruppi di età, dall'infanzia fino all'età adulta avanzata.

Ne hanno parlato:

Tirreno Pisa

  •  
  • 1 luglio 2011

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa