Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Università di Pisa: Rosario Di Bartolo è il nuovo Direttore Generale

Il Rettore: «Con lui faremo un grande lavoro per rendere ancora più efficiente la nostra Università»

  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

DG web copy«Ringrazio il Rettore, il Consiglio di Amministrazione e il Senato Accademico per la fiducia e per questo incarico che ricoprirò con entusiasmo e profondo spirito di servizio, mettendo a disposizione di tutta la nostra comunità la mia esperienza e le mie competenze». Con queste parole, Rosario Di Bartolo (foto) si è ufficialmente insediato al numero 44 di Lungarno Pacinotti per iniziare la sua nuova avventura nel ruolo di Direttore Generale dell’Università di Pisa.

Palermitano, 55 anni e una laurea in ingegneria chimica, da oltre un quarto di secolo Di Bartolo è uno stimato manager che ha ricoperto crescenti posizioni di responsabilità in varie aziende pubbliche di servizi, tra le quali Iren SpA - una delle tre principali multiutility nazionali – e la sua controllata Asa SpA, di cui è stato amministratore delegato. Dal 1° marzo ha sostituito Riccardo Grasso, andato in pensione dopo 23 anni di servizio nell’Ateneo pisano.

«Penso che sia una grande occasione per l’Università di Pisa aprire la sua organizzazione a chi ha esperienza nel campo di gestioni complesse – ha commentato il Rettore, Paolo Mancarella –. Sono convinto che l’Ingegner Rosario Di Bartolo saprà portare la sua professionalità maturata nell’industria dei servizi a beneficio del nostro Ateneo e che insieme faremo un grande lavoro per rendere ancora più efficiente la nostra Università. Esprimo di nuovo i miei ringraziamenti al dottor Riccardo Grasso per il lavoro svolto in questi anni».

  •  
  • 3 marzo 2021

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa