Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Trapianto di midollo: specializzando in Pediatria dell'Unipi tra gli EBMT Young Ambassadors

Alessandro Di Gangi ha partecipato al programma dedicato ai giovani ricercatori del settore

  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Di Gangi orizSi è appena conclusa a Francoforte la 45° edizione del meeting annuale della EBMT, la Società europea per il trapianto di midollo osseo - uno dei più importanti congressi mondiali dedicati al trapianto di cellule staminali - e il dottor Alessandro Di Gangi, specializzando in Pediatria all’Università di Pisa, ha partecipato - unico italiano di otto candidati selezionati da tutto il mondo - al programma “EBMT Young Ambassadors” volto a stimolare la partecipazione attiva di giovani ricercatori alla vita comunitaria della società.

Durante questa esperienza, il medico ha avuto modo di entrare in contatto con la leadership EBMT e di conoscere altri giovani ricercatori dal diverso profilo professionale allo scopo di creare un network volto allo sviluppo di progetti di ricerca comuni e partecipare attivamente all’imminente lancio del progetto “EBMT young community”, che lo vedrà coinvolto anche durante il prossimo meeting annuale EBMT 2020 a Madrid.

Ex-allievo della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Di Gangi ha maturato il suo interesse per l’oncoematologia pediatrica e il trapianto di midollo osseo grazie all’incontro - durante gli ultimi anni di Medicina - con la dottoressa Mariacristina Menconi (responsabile clinico del Centro trapianti pediatrico dell’Aoup) e con la dottoressa Gabriella Casazza (direttore facente funzione dell’Unità operativa di Oncoematologia pediatrica dell’Aoup). È stato inoltre protagonista agli ultimi congressi internazionali della EHA, la Società europea di Ematologia e dell’ASCO, la Società di Oncologia clinica con numerosi lavori scientifici riguardanti l’esperienza trapiantologica pediatrica. (Fonte Ufficio Stampa AOUP).

  •  
  • 16 aprile 2019

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa