Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Inaugurata la nuova sede di IngeniArs, spin-off dell’Università di Pisa

L'azienda ha 17 unità di personale, tutti laureati magistrali o dottori di ricerca dell’Ateneo

  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

IngeniArs, spin-off dell'Università di Pisa, ha inaugurato la sua nuova sede di oltre 120 mq in via Ponte a Piglieri 8 a Pisa. I nuovi spazi e laboratori consentiranno un’ulteriore espansione dell’azienda che opera nei settori dell’Automotive Electronics, Space Communications, ICT per Healthcare e che ha ricevuto diversi riconoscimenti in ambito europeo.

Ingeniars.jpeg
Il personale IngeniArs e gli ospiti dell’evento.

IngeniArs ha come soci co-fondatori Luca Fanucci, Sergio Saponara, Massimiliano Donati, docenti e ricercatori del dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DII). All’inaugurazione hanno partecipato anche Leonardo Bertini, delegato del Rettore per la promozione delle iniziative di spin-off, start up e brevetti, Giuseppe Anastasi, direttore del DII, e la professoressa Giovanna Mariani, membro del comitato spin-off di Ateneo.

“IngeniArs è nata nel maggio 2014 dal solo capitale dei 6 soci fondatori e non vi era nessun dipendente. Oggi, possiamo contare su ben 17 unità di personale, tutti laureati magistrali o dottori di ricerca dell’Università di Pisa – spiega Luca Fanucci, amministratore della spin-off – Siamo molto orgogliosi dei risultati che stiamo ottenendo, frutto del grande lavoro e delle brillanti capacità di tutto il personale che è coinvolto. Risultati che ci permettono, tra l’altro, di dare interessanti opportunità di lavoro ai laureati del nostro ateneo che desiderano mettere i propri talenti a disposizione di questa giovane e dinamica start up”. 

  •  
  • 19 luglio 2018

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa