Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Borse di studio per i nuovi iscritti alla laurea magistrale in Ingegneria nucleare

I sei contributi da 1.500 euro ciascuno sono destinati agli studenti che hanno conseguito una laurea triennale in Italia

  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Il corso di laurea magistrale in Ingegneria nucleare dell’Università di Pisa ha messo in palio sei borse di studio per le nuove matricole. I contributi di 1.500 euro ciascuno sono destinati agli studenti che hanno conseguito una laurea triennale in Italia e che si iscrivono entro il 31 dicembre del 2017. L’obiettivo è di mantenere l’attrattività nei confronti degli studenti Italiani, pur confermando la vocazione internazionale del corso di laurea, e infatti da alcuni anni gli insegnamenti sono impartiti in lingua inglese.

ingegneria_nucleare_inside.jpg

“Gli ingegneri nucleari pisani riscuotono questo successo grazie ad una formazione di base impiantistica e meccanica che dà loro una visione completa degli impianti industriali e dei loro problemi di esercizio e di sicurezza – ha spiegato il professore Walter Ambrosini del dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università di Pisa - tradizionalmente l’Ingegneria nucleare attrae studenti molto motivati, che vedono nelle discipline che caratterizzano il corso un’occasione per la loro crescita culturale e professionale e per poter essere introdotti nel mondo della ricerca e delle applicazioni energetiche più avanzate”.

“Il conseguimento della certificazione di European Master of Science in Nuclear Engineering rilasciata dalla European Nuclear Education Network è ormai una costante per ingegneri formati a Pisa – ha concluso Ambrosini – a testimonianza della qualità dei loro studi e dell’internazionalizzazione del loro percorso”.

---

Foto, ingengeri formati a Pisa che hanno conseguito l'European Master of Science in Nuclear Engineering

  •  
  • 30 giugno 2017

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa