Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Il riflesso della finzione. Studi su filosofia e letteratura

Copertina del volumeL'associazione Zetesis ha pubblicato il volume che raccoglie le relazioni tenute durante il Laboratorio di filosofie e forme della letteratura, organizzato con il contributo del Consiglio degli studenti.

 Il volume, dal titolo "Il riflesso della finzione. Studi su filosofia e letteratura tra Settecento e Novecento",  ricostruisce il ruolo che la finzione ha giocato nella produzione filosofica, e quello che la riflessione filosofica ha giocato in opere di finzione letteraria, dal Settecento ai giorni nostri.

La premessa del lavoro è di non negare aprioristicamente il valore della multiforme nozione di finzione per il pensiero rigoroso. In tal modo, in un percorso che si dipana da Vico a Queneau passando per Diderot, Rousseau, Gide e Valéry, gli autori indagano diverse esperienze di interazione tra riflessione e finzione, mettendo in luce l'arricchimento per il pensiero che di volta in volta ne risulta.

Il volume è a cura di Anna Romani, dottoranda in filosofia presso l'Università di Pisa in consorzio con Firenze.

Scarica il volume in pdf

Chiunque non ha partecipato al laboratorio ma voglia ricevere la copia cartacea del volume può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Allegati:

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa