Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Diritto di voto all'estero per studenti in mobilità internazionale

Si ricorda agli studenti coinvolti in programmi di mobilità che comportano la loro permanenza all’estero per un periodo superiore a 3 mesi (che includa la data della consultazione elettorale), che la legge 6 maggio 2015, n. 52, consente  di esercitare il diritto di voto per corrispondenza. Questa possibilità è prevista anche per i loro familiari conviventi.
A tal fine, i suddetti elettori possono formulare al comune di iscrizione elettorale un’espressa opzione per il voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero – (valida per un’unica consultazione) che deve pervenire al comune entro e non oltre il trentaduesimo giorno antecedente la data di svolgimento della consultazione, e cioè, nel caso delle elezioni politiche del 4 marzo, entro il 31 gennaio 2018 (art. 4 bis, comma 2, della legge n. 459/2001, modificato dall’art. 6, comma 2, della legge n. 165/2017).
Il modulo per l’espressione di tale opzione, recante le modalità di invio del modulo stesso è scaricabile al link
http://elezioni.interno.it/contenuti/report/Mod_Opzione_Voto_Elezioni_Politiche_2018_vers_07Accessibile.pdf

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa