Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Al via la stagione del Teatro Era: sconti per studenti e progetto "Scritture sulla scena"

Presentata la stagione 2017/18 al Teatro Era: 25 spettacoli, 7 tra produzioni, coproduzioni e collaborazioni, 4 tra prime e anteprime nazionali.
Roberto Bacci è in prima nazionale con Quasi una vita, scritto con Stefano Geraci, Gabriele Lavia comincia da Pontedera il cammino con Il Padre, Michele Santeramo debutta con il suo Leonardo Da Vinci, Carrozzeria Orfeo presenta in anteprima Cous Cous Klan, dopo un mese di prove al Teatro Era.
L’eccellenza del teatro internazionale è rappresentata quest’anno da Jan Fabre, Daniel Pennac e l’Odin Teatret di Eugenio Barba.
In stagione, tra gli altri, ricordiamo Sergio Rubini e Margherita Buy con il filosofo Umberto Galimberti, Maria Amelia Monti è Miss Marple con Roberto Citran e Giulia Weber, Vinicio Marchioni e Francesco Montanari, Geppy Gleijeses e Vanessa Gravina.
La Compagnia Scimone Sframeli è in scena con Amore, Marco Paolini con Le Avventure di Numero Primo, Dario Marconcini e Giovanna Daddi con I bei giorni di Aranjuez, Leviedelfool con Heretico e Babilonia Teatri con Pedigree.
Non mancano una rassegna pensata per i più piccoli e progetti che testimoniano una sempre maggiore apertura del Teatro Era alle richieste del territorio e del pubblico.

Sono previsti sconti sui biglietti per gli studenti e per il personale dell'Università di Pisa.

Leggi i dettagli sul sito

Progetto "Scritture sulla scena"

Il progetto "Scritture sulla scena", organizzato dal Centro per la Sperimentazione e la Ricerca Teatrale – Teatro della Toscana insieme ai  Corsi di laurea in DISCO e SAVS del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere,  è un ciclo di incontri e approfondimenti critici tra docenti, studenti universitari, artisti e pubblico sulle differenti funzioni e forme che drammaturgia e regia assumono sulla scena contemporanea. E’ un piccolo progetto formativo che può diventare per i giovani studenti del corsi di laurea in Discipline dello Spettacolo un’occasione di dialogo fra i molteplici elementi della creazione scenica e la parola scritta.

E’ stato individuato un percorso di spettacoli sulla base della programmazione teatrale del Teatro Era di Pontedera. Si prevede la produzione di elaborati critici sugli spettacoli visti, in forma di recensione. Gli elaborati saranno oggetto di revisione da parte del tutor universitario.
Saranno strumento di approfondimento per l’osservazione critica gli incontri con gli ospiti organizzati dal Teatro Era – Teatro della Toscana. Ogni incontro è progettato sotto forma di conversazione aperta. Durante il ciclo di spettacoli sono previsti incontri di approfondimento sugli eventi in programma.
Le migliori recensioni agli spettacoli prodotte dal gruppo di studio potranno essere pubblicate sulla rivista online su www.paneacquaculture.net .
In relazione con i progetti e le iniziative culturali del territorio potranno essere individuati moduli integrativi di offerta formativa aperti agli studenti che partecipano a Scritture sulla scena.

Sarà selezionato un gruppo di massimo 15 studenti fra i due corsi di studio DISCO E SAVS (che abbiano frequentato almeno un corso di teatro o che stiano frequentandolo) che assisterà gratuitamente agli spettacoli previsti dal programma, parteciperà attivamente agli incontri con studiosi e artisti organizzati nel corso del programma produrrà elaborati critici in itinere.

Leggi i dettagli e le info per l'iscrizione

 

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa