Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Scienze infermieristiche e ostetriche

I corsi di studio ad accesso programmato prevedono un numero definito di posti e ad essi si accede solo tramite concorso.

E' consigliabile, prima di procedere all'iscrizione, leggere attentamente il bando di ammissione, per conoscere i requisiti di ammissione, le modalità e i contenuti della prova e tutte le altre informazioni.

Bando di concorso

Decreto di emanazione del bando e composizione della commissione giudicatrice 

Iscrizione al concorso

Per presentare domanda di partecipazione a uno o più concorsi è necessario, entro il termine indicato nel bando, pena l'esclusione:

1) Iscriversi al concorso, seguendo le seguenti istruzioni:

  • accedere al sistema:
    • per chi non ha conseguito la laurea presso l'Università di Pisa: procedere alla registrazione nel portale Alice dei propri dati anagrafici e personali. Al termine della registrazione il sistema assegna un nome utente (UserID) e permette di scegliere una password personale
    • per chi ha già avuto contatti con l'Università di Pisa: accedere al portale Alice direttamente con i propri nome utente e password utilizzati per l'accesso ai servizi on line
  • selezionare il concorso dalla voce di menu "Iscrizione concorsi"
  • stampare la ricevuta di avvenuta iscrizione al concorso
    N.B.: la ricevuta è l'unico documento che attesta l'avvenuta iscrizione al concorso. In caso di contestazione è ammesso alla prova solo il candidato in grado di esibirla
  • stampare il MAV necessario per pagare la tassa concorsuale entro la scadenza prevista nel bando. Per il dettaglio informazioni consultare la seguente sezione "Tassa di concorso"

2) Pagare la tassa concorsuale entro la scadenza prevista nel bando, presso qualsiasi sportello bancario. Per ulteriori informazioni vedi la seguente sezione "Tassa di concorso"

3) Spedire l'Allegato B allegando la fotocopia del pagamento della tassa concorsuale e una copia di un documento di identità in corso di validità:

  • a mezzo pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • a mezzo raccomandata a/r al seguente indirizzo: Segreterie studenti - Concorso di ammissione lauree magistrali Professioni sanitarie - Largo Bruno Pontecorvo 3- 56127 Pisa.

Il solo invio dell’autocertificazione (allegato B) non costituisce iscrizione al concorso. Non saranno accettate autocertificazioni non inviate secondo le modalità sopra specificate. Il mancato invio di tutta la documentazione richiesta o la sua ritardata spedizione determineranno la non assegnazione di alcun punteggio relativo ai titoli accademici e professionali. Farà fede il timbro postale o la data di invio della posta elettronica certificata.

ATTENZIONE: la sola iscrizione on line tramite il portale Alice non è sufficiente per essere ammessi al concorso stesso.

Numero degli iscritti al concorso

In qualsiasi momento è possibile verificare il numero degli iscritti per ciascun concorso, collegandosi al portale Alice e cliccando sulla voce "Concorsi".

Tassa di concorso

Modalità del pagamento

La tassa concorsuale deve essere pagata entro la scadenza prevista dal bando di concorso, pena l'esclusione, utilizzando esclusivamente il modulo di pagamento MAV personalizzato, stampabile al termine della procedura di iscrizione al concorso.

Una volta effettuata l'iscrizione, è possibile comunque stampare il MAV seguendo le seguenti istruzioni:

  • collegarsi a www.studenti.unipi.it, cliccare su "Login" e inserire nome utente e password
  • selezionare la voce di menu "Tasse"
  • cliccare sull'icona corrispondente al concorso di interesse

Il MAV può essere pagato presso qualsiasi sportello bancario.
La tassa concorsuale non è rimborsabile in alcun caso.
Attenzione: secondo quanto previsto dal bando di concorso, "Il candidato che non abbia pagato la tassa concorsuale o il cui pagamento non risulti perfezionato entro il termine previsto, anche se ciò derivi da cause imputabili all'istituto bancario accettante, sarà escluso dal concorso". Talvolta, il pagamento tramite home banking non è perfezionato dalla banca lo stesso giorno in cui viene effettuato. Pertanto, in prossimità della scadenza, per non correre il rischio di essere esclusi, è consigliabile pagare direttamente presso gli sportelli bancari.

Registrazione del pagamento

E' possibile verificare la registrazione del MAV - che di solito avviene 3 o 4 giorni dopo il pagamento - collegandosi a www.studenti.unipi.it alla voce di menu "Tasse"; la tassa concorsuale registrata si trova in "Pagamento effettuato".
Nota bene: nella ricevuta di avvenuta iscrizione al concorso - fino a quando l'Università di Pisa non avrà registrato il pagamento - compare la dicitura "Bollettino pagato: NO". Tale dicitura viene aggiornata dopo la registrazione della tassa e comunque, a registrazione avvenuta, non è necessario ristampare la ricevuta di iscrizione al concorso.

Giorno della prova

Il giorno della prova è necessario presentarsi, entro l'ora prevista dal bando, con un documento di identità in corso di validità. 

La durata e il luogo di svolgimento della prova sono stabiliti nel bando.

N.B.: è vietato tenere nelle aule borse, zaini, libri, appunti, fogli di carta, penne, telefoni cellulari, palmari o altra strumentazione similare, a pena di annullamento della prova.

Graduatoria

Graduatoria

La graduatoria di ciascun concorso è pubblicata su questa pagina. I vincitori non riceveranno alcuna comunicazione personale sull'esito della prova.

Archivio selezioni concluse 

Test 2017/18: domande e risposte corrette

Test 2016/17: domande e risposte corrette

Test 2015/16: domande e risposte corrette 

 

Informazioni a cura di:
Direzione Servizi per la Didattica e l'Internazionalizzazione
largo Bruno Pontecorvo, 3 - Pisa 
tel. 800-018600 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Ultima modifica: Ven 09 Nov 2018 - 12:05

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa