Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Divergenze e convergenze tra Fisica Quantistica e Filosofia Buddista della vacuitàc

Seminario con Geshe Dorji Damdul

data 28 Giugno 2019 11:30  |  luogo Scuola Medica Via Roma, 55, 56126 Pisa PI, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Venerdì 28 giugno alle ore 11.30 nell’aula magna della Scuola Medica, Geshe Dorji Damdul, studioso della Tibet House di Delhi, svolgerà un seminario aperto al pubblico su “Divergenze e convergenze tra fisica quantistica e filosofia Buddista della vacuità”.

Tema centrale dell’incontro è il sorprendente parallelismo tra le visioni della realtà derivanti dalla meccanica quantistica e dalla filosofia/epistemologia Buddista. 

L’iniziativa rientra nelle attività a cui collaborano l’Università di Pisa e l’Istituto Lama Tzong Khapa, nell’ambito di una convenzione sottoscritta dalle due istituzioni nel 2016. Rientrano in questo contesto anche il Master in Neuroscienze, Mindfulness e Pratiche Contemplative giunto quest’anno alla quarta edizione e il primo Corso di Perfezionamento in Epistemologie Comparate in partenza a settembre.

 


2019-06-28 11:30:00
2019-06-28 22:14:49

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa