Window on the world

Il mercato internazionale delle stampe nella Livorno del Settecento

data 10 Maggio 2019 - 30 Giugno 2019  |  luogo Museo della Grafica di Palazzo Lanfranchi Palazzo Lanfranchi, Lungarno Galileo Galilei, 9, 56125 Pisa PI, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Omai a Native of Utaietea, da Nathaniel Dance (1735-1811)Dal 10 maggio al 30 giugno 2019 il Museo della Grafica di Palazzo Lanfranchi ospita  la mostra Window on the world, dedicata al mercato internazionale delle stampe della Livorno del Settecento.

La mostra è a cura di Cinzia Maria Sicca, Alessandro Tosi, Antonella Capitanio.

Nel corso del XVIII secolo Livorno è un importante nodo nel mercato dell’arte, cosmopolita crocevia di mode e gusti per mercanti e acquirenti. Tappa importante del Grand Tour e soprattutto “emporio felice del Mediterraneo”, è il porto da cui vengono inviati ai paesi di origine gli acquisti compiuti dai viaggiatori sul suolo italiano. In tale scenario, la mostra Window on the World intende raccontare alcune delle storie che uniscono incisori, editori, mercanti e collezionisti sullo sfondo del commercio nazionale e internazionale delle stampe.
Come ad esempio quella di Giacinto Micali, che nella seconda metà del secolo avvia un magazzino destinato a rappresentare un modello europeo di imprenditorialità commerciale. Ricostruendo il ricco catalogo di stampe inglesi a maniera nera del magazzino Micali, con opere da Nathaniel Dance, Pietro da Cortona, Salvator Rosa, Peter Paul Rubens, Sir Joshua Reynolds, Benjamin West, la mostra consente dunque di rivivere una Livorno finestra sul mondo (Window on the World), gettando una prima luce sul suo vivace e aperto mercato e su come esso ha inciso sulla diffusione e affermazione dell’elemento visivo nella società e nella cultura del XVIII secolo.

La mostra, esito del Progetto di Ricerca di Ateneo Livorno emporio del Mediterraneo: arti, cultura, mercato e Nazioni in antico regime, è realizzata dal Museo della Grafica (Comune di Pisa, Università di Pisa) in collaborazione con il Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa, il Sistema Bibliotecario di Ateneo, il Sistema Museale di Ateneo, e con il patrocinio di: Archivio di Stato di Livorno; Biblioteca Labronica “F.D. Guerrazzi” di Livorno; Camera di Commercio Maremma e Tirreno di Livorno; Comune di Livorno Ufficio Biblioteche e Spettacolo; Fondazione Livorno; Istituto Centrale per la Grafica.

Orari:
Lunedì – domenica 9.00-20.00

[Immagine: Francesco Bartolozzi (1727-1815), Omai a Native of Utaietea, da Nathaniel Dance (1735-1811), 1774, Acquaforte, bulino; 543x332 mm, Roma, Istituto Centrale per la Grafica, F.C. 121833 (deposito dall’Accademia Nazionale dei Lincei)]

 

Info e Contatti:
museodellagrafica@adm.unipi.it http://www.museodellagrafica.unipi.it/

Allegati:

2019-05-10 19:00:00
2019-06-30 19:00:00

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa