UNIMED incontra l'Università di Pisa

Presentazione dell'Unione delle Università del Mediterraneo

data 16 Gennaio 2019 11:30  |  luogo Palazzo Vitelli Lungarno Pacinotti, 44, 56126 Pisa PI, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

LogoMercoledì 16 gennaio, presso la Sala Formazione di Palazzo Vitelli, si tiene un incontro di presentazione dell'Unione delle Università del Mediterraneo, UNIMED, cui l'Università di Pisa ha recentemente aderito.
UNIMED è una rete di 113 Università, provenienti da 23 paesi di entrambe le sponde del Mediterraneo, che opera in diversi ambiti scientifici ed ha per fine la collaborazione tra Università ed enti di ricerca per il rafforzamento della cooperazione internazionale, della scienza, della formazione e della ricerca nella regione del Mediterraneo e del Medio Oriente.
Durante l'incontro verranno presentate le attività svolte per le università associate e le possibili interazioni nel campo della cooperazione, della formazione e della ricerca

Per confermare la propria presenza scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Programma

ore 11.30
Saluti
Lisandro Benedetti Cecchi, Prorettore per la Ricerca in Ambito Europeo e Internazionale
Francesco Marcelloni, Prorettore alla Cooperazione e alle Relazioni Internazionali

ore 11.45
Presentazione Unione delle Università del Mediterraneo
Marcello Scalisi, Direttore UNIMED

ore 12.20
Possibili future interazioni con UNIMED per cooperazione, formazione e mobilità
Tommaso Salamone, Responsabile Unità Programmi Internazionali di Cooperazione, Formazione e Mobilità

ore 12.40
Possibili future interazioni con UNIMED per la ricerca
Michele Padrone, Responsabile Unità Servizi per la Ricerca

ore 13.00
Dibattito

 

Info e Contatti:
cooperations@unipi.it http://www.uni-med.net/

Allegati:

2019-01-16 11:30:00
2019-01-16 13:30:00

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa