Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Development of a systems biomedicine approach for risk identification, prevention and treatment of type 2 diabetes

Convegno Horizon 2020 su medicina di precisione, diabete e cellule beta

data 18 Aprile 2018 14:00  |  luogo Grand Hotel Duomo Via Santa Maria, 94 - 56126 PISA
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

internot2dMercoledì 18 aprile, dalle ore 14:00 alle ore 18:00, si terrà al Grand Hotel Duomo, un convegno nell’ambito del progetto Horizon 2020 intitolato: “Development of a systems biomedicine approach for risk identification, prevention and treatment of type 2 diabetes (T2DSystems)”, al quale interverranno alcuni dei più prestigiosi leader europei sull’argomento. I lavori di verifica interna dell’andamento del progetto saranno preceduti da una sessione aperta a tutti gli interessati, in cui verrà fatto il punto su alcuni aspetti innovativi emersi recentemente. Il convegno tratterà argomenti clinici e molecolari, e rappresenterà una rara opportunità di aggiornamento e discussione per tutti i partecipanti.

 

L’Università di Pisa (Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale) e l’AOUP sono rappresentati da Piero Marchetti, responsabile dell’unità di ricerca dell’Ateneo in questo progetto.

“Il diabete mellito è malattia eterogenea – dice Piero Marchetti - in cui vari fattori genetici e ambientali contribuiscono al danno delle beta cellule con conseguente insorgenza e progressione dell’iperglicemia. Alcune progettualità a livello europeo, nell’ambito di Horizon 2020, stanno cercando di individuare e caratterizzare i molteplici meccanismi che portano all’insorgenza del diabete e ne determinano l’evoluzione clinica, così da poter sviluppare approcci mirati e consoni al concetto di medicina di precisione. Nello specifico, il progetto “T2DSystems” ha come scopo principale la messa a punto di nuovi metodi di analisi del biosistema “beta cellula”, a livello clinico e molecolare, propedeutici alla realizzazione di approcci preventivi e terapeutici sartorializzati sulle specifiche necessità dei pazienti”.

 

Info e Contatti:
ufficio.stampa@ao-pisa.toscana.it

Allegati:

2018-04-18 14:00:00
2018-04-18 18:00:00

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa