Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Don Giovanni di Mozart

Lezione aperta di Gabriella Ravenni per il Festival “Una gigantesca follia”

data 06 Ottobre 2014 15:00  |  luogo Palazzo Matteucci Piazza Evangelista Torricelli, 2, 56126 Pisa PI, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Particolare della locandinaA partire dall'opera inaugurale della Stagione Lirica, il Don Giovanni di Mozart, in scena l'11 e 12 ottobre, il Teatro e l'Università di Pisa hanno ideato, insieme, il festival "Una gigantesca follia"  che, da ora fino all'autunno del 2015, percorrerà tutte le declinazioni del mito dongiovannesco attraverso la musica, l'opera, il teatro, i film, i video, le letture, gli incontri e le conversazioni dal taglio inusuale e multidisciplinare.

Intanto, il primo appuntamento con gli incontri previsti nel festival è per lunedì pomeriggio (6 ottobre ore 15): nell'Aula Magna di Palazzo Matteucci, in piazza Torricelli n. 2, la professoressa Gabriella Ravenni terrà una lezione aperta sul Don Giovanni mozartiano.

Docente di Musicologia e Storia della Musica presso il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell'Ateneo pisano, Presidente e membro del Comitato scientifico del Centro Studi Puccini, Vicepresidente e membro del Comitato scientifico del Centro studi Boccherini, socia dell'Accademia Lucchese di Scienze, Lettere e Arti, nonché autrice di importanti volumi e saggi e curatrice di mostre internazionali, la professoressa Ravenni analizzerà approfonditamente il capolavoro mozartiano offrendo così ai partecipanti – studenti universitari ma anche semplici cittadini interessati – le molteplici chiavi per vedere e ascoltare l'opera, gustandola appieno.

L'ingresso è libero.

 

Info e Contatti:
Teatro di Pisa tel 050 941111 pressoff@teatrodipisa.pi.it http://www.teatrodipisa.pi.it

Allegati:

2014-10-06 15:00:00
2014-10-06 22:00:00

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa