Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

L'ateneo partecipa alla edizione 2020 della Borsa della Ricerca

L’Ateneo pisano ha aderito all'XI Forum della Borsa della Ricerca, l'evento nazionale promosso da Fondazione Emblema che consente a spin off e start up accademiche di gestire un'agenda di incontri _one to one_ con aziende e fondi di investimento.

Il Forum si terrà dal 23 al 25 settembre al Campus dell'Università di Salerno oppure interamente on line sul portale della Borsa della Ricerca.

Il format prevede due livelli di networking: gli incontri one-to-one e i pitch. I primi sono gestiti in autonomia tramite il portale della borsa con l’obiettivo di avviare nuove partnership per future collaborazioni.

Con i pitch, Spin off e Start up possono presentare la propria idea di impresa a investitori e aziende. Le agende di appuntamenti one-to-one sono l’elemento che contraddistingue il forum: un format estremamente concreto che all’interno della Borsa ha dato vita a centinaia di nuove collaborazioni. Due settimane prima dell’evento, i delegati possono accedere alla Preview, fare scouting tra le schede di tutti i partecipanti e definire l’agenda di appuntamenti in base a specifici interessi.

Le realtà che hanno già aderito sono diverse come Roche, Conserve Italia, Bracco Imaging Spa, Huawei o Lyondell Basell Industries e tantissime le riconferme di grandi realtà del network come Leonardo, Amadori, Elica, LVenture, STMicroelectronics, Fater, Cariplo Factory, Akka Technologies, Banca Sella, 3M.

I webinar sono fra le attività permanenti della Borsa della Ricerca: eventi di orientamento online ai quali è possibile partecipare accedendo all'area riservata del portale.  La piattaforma consente inoltre di interagire con i relatori, visualizzando le presentazioni in live streaming e ponendo domande in real time

Il prossimo evento si terrà on line:
Venerdì 3 luglio, alle 14.00  con Guido Di Donato – Italy Health & Value Sr. Director di Pfizer.

Per ulteriori informazioni inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa