Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Venture Factory, Call Proof of Concept 2020 per lo sviluppo di prodotti della ricerca di Ateneo- scade il 15 gennaio 2020

Venture Factory è il gestore esclusivo del Fondo di Trasferimento Tecnologico Vertis Venture 3 Technology Transfer, finanziato da Cassa Depositi e Prestiti e Fondo Europeo di Investimento tramite la piattaforma ITATECH.

In questo contesto, Venture Factory ha aperto la seconda call per il Proof of Concept Program 2020, programma di investimenti fino a €4M per progetto, dedicato allo sviluppo di prodotti che nascono dai risultati della ricerca di Ateneo.

Nell’edizione 2018, i cui lavori sono iniziati negli scorsi mesi, sono stati selezionati 12 progetti tra più di 100 progetti ricevuti da tutte le Università e Centri di Ricerca italiani.

In particolare, Venture Factory è alla ricerca di:

  • progetti in fase “Proof of Concept” per supportare lo sviluppo del prodotto a partire da un primo prototipo ed eventuale creazione di una impresa spin-off;
  • progetti con focus su tecnologie industriali secondo le linee guida di Horizon 2020 (maggiori dettagli sono riportati sul Regolamento del programma).

Il Proof of Concept Venture Program offre ai progetti selezionati:

  • un primo investimento fino a € 100.000, di cui fino a € 70.000 per la realizzazione del prototipo e € 30.000 come borsa di studio per Executive MBA in Business Innovation di MIB School of Management (https://mib.edu/executive-mba-in-business-innovation/overview);
  • in caso di conclusione con successo della prima fase, un secondo investimento fino a € 500.000, per la prima industrializzazione del prodotto,
  • successivi investimenti per il completo sviluppo della spinoff e del prodotto commerciale fino a un totale di € 4M

La deadline per la presentazione dei progetti finanziabili è fissata al 15 gennaio 2020.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visionare il Regolamento del programma e a scriverci direttamente al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa