Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Final Event: Idea Pitch e selezione delle migliori idee d'impresa

L'evento finale del PhD+ del giorno 8 marzo prevede la presentazione dell’idea innovativa o di start up sviluppate durante il PhD+ 2018 e la loro selezione per accedere al Contamination Lab ed ai premi messo in palio dall’Innovation Center di Intesa San Paolo:

  • € 2000,00 prima classificata;
  • € 1000,00 seconda classificata.

La presentazione sarà fatta con un Pitch descrittivo dell’idea innovativa o di start up della durata di 4 minuti. La struttura del pitch dovrà seguire le istruzioni del file allegato e già utilizzato durante l’esercitazione in aula del 28 febbraio.

Chi partecipa: La partecipazione è riservata a soggetti singoli oppure team, di cui almeno uno dei membri regolarmente iscritto ad UNIPI, che avendo partecipato all’edizione del PhD+ 2018 hanno sviluppato o maturato un’idea innovativa o di start up.

Come partecipare: Per partecipare al presente avviso i soggetti singoli o i team costituiti dovranno compilare on line il Form Application for pitch event PhD+ 2018
ed inviare all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. rispettivamente il business model compilato in ogni sua parte e le slide indicative del Pitch finale secondo l’ordine e la struttura indicate in precedenza.

Nell’oggetto della mail dovranno indicare il Project name, riportato nel google form, e la dicitura: CANDIDATURA PITCH FINALE PhD+2018

Scadenza per l'invio della domanda: domenica 4 marzo ore 24.00

Commissione e valutazione: La selezione sarà fatta da un'apposita Commissione composta da esperti in materia di Innovazione e Trasferimento tecnologico e da un rappresentante dell’Innovation Center di Intesa San Paolo. La commissione, tra le candidature pervenute nei tempi utili e secondo le indicazioni di cui sopra, selezionerà 20 idee innovative o di start up che avranno accesso di diritto al Contamination Lab.

Le migliori idee saranno inoltre chiamate a discutere il pitch nella giornata finale dell’8 marzo per concorrere ai premi messi in palio dall’Innovation Center di Intesa San Paolo.

La valutazione avverrà tenendo conto del contenuto innovativo, dello stadio di sviluppo dell’idea e del business model e, in fase di pitch, dell’esposizione complessiva dell’idea.

L'elenco degli ammessi al pitch finale, sarà pubblicato entro il 7 marzo

 

Selezione e Opportunità

Con l’edizione 2018 del Phd+ sono stati lanciati due contest, rispettivamente dalla Camera di Commercio di Pisa Contest  # Terre di Pisa, ADV Game 2018 e da Pisamo Contest Pisamo “Idea progettuale per la Città”

La partecipazione ai Contest è totalmente gratuita e riservata ai partecipanti al corso Phd+ 2018.

Le candidature, devono essere presentate entro la data del 4 marzo. Ogni studente iscritto al PhD + 2018 potrà presentare, singolarmente o in team, non più di due proposte.

 

 

Contest  # Terre di Pisa, ADV Game 2018 - Scadenza 4 marzo 2018

DEFINIZIONE DEL CONTESTO

La Camera di Commercio di Pisa coordina un progetto di marketing turistico volto a creare e far conoscere l’identità di una nuova destinazione turistica «Terre di Pisa».

Si richiede l’ideazione e lo sviluppo (almeno in versione demo) di giochi digitali che possano costituire strumenti utili a promuovere (far conoscere, invitare, accrescere la fidelizzazione, ecc.) della nuova destinazione turistica Terre di Pisa.

A titolo puramente esemplificativo, potranno essere sviluppati AdvGame per aumentare il traffico sul nascente portale informativo, digital game ambientati nel territorio e fruibili mediante app, contest per la fidelizzazione alla fruizione di servizi turistici erogati dalle imprese del territorio, contest fotografici, ecc.

I materiali prodotti fino ad oggi per la definizione e l’attuazione del piano strategico della destinazione turistica sono disponibili su (http://www.pi.camcom.it/camera/3945/-Terre-di-Pisa-un-nuovo-prodotto-turistico-del-territorio-rurale-pisano.html).

Eventuali richieste di chiarimenti potranno essere indirizzate esclusivamente via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  con in copia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando nell’oggetto “Contest Terre di Pisa”.

Scarica e leggi il regolamento e partecipa completando il seguente form https://goo.gl/forms/POurREDb2UiuQNKC3




Contest Pisamo “Idea progettuale per la Città” - Scadenza 4 marzo 2018

DEFINIZIONE DEL CONTESTO

La proposta progettuale è basata sulla ricerca di nuove idee a supporto di un miglioramento della fruibilità cittadina, vista da un punto di osservazione diverso, quella di una categoria di utenti che utilizzano mezzi di spostamento diversi (piedi, bici, mezzi pubblici, e in minor misura mezzi privati) e che hanno esigenze di raggiungere determinati punti cittadini: in tal caso i punti più sensibili sono i Poli didattici cittadini, la Stazione (sia treni che Bus) e Ospedale di Cisanello, ove sorgerà un ulteriore polo didattico.

Si richiede l’ideazione di una nuova visione della mobilità urbana, a supporto di quella esistente, per una migliore fruizione della città, e lo sviluppo (almeno in versione demo) di un progetto di viabilità alternativa, almeno su determinati tratti critici della città di Pisa, basandosi su algoritmi o tecnologie suggerite dai proponenti.

A titolo puramente esemplificativo, potranno essere sviluppati nuovi percorsi che possano ovviare al congestionamento di punti intermedi tra poli cittadini (esempio Stazione – Cisanello) che sono stati oggetto di analisi e di raccolta dati già nel passato, o nuove Dashboard/visualizzazioni che si basino su tali studi.

I materiali prodotti fino ad oggi per l’analisi dei flussi di tratte ben definite, sono disponibili su richiesta presso Pisamo. Agli aderenti al progetto possono essere messe a disposizione anche ulteriori esperienze sviluppate precedentemente da Pisamo, come Studi di fattibilità e progetto preliminare su viabilità alternativa, o tecnologie già adottate per la misurazione sul campo attraverso sensori.

Sarà inoltre disponibile usufruire dei dati messi a disposizione dalla piattaforma Km4City, per la quale il Comune di Pisa ha aderito a un protocollo di intesa per la sperimentazione di una piattaforma di integrazione, che presenta molti dati già integrati sul territorio pisano e toscano, e che rappresenta un sistema che permette lo sviluppo di analytics e la creazione di dashboard di controllo di strategie di mobilità.

A tal proposito si ricorda che il giorno 15 febbraio alle ore 14.30 gli ideatori del Contest incontreranno i partecipanti al PhD+ interessati alla competizione per illustrare i dati che Pisamo mette a disposizione.

Eventuali richieste di chiarimenti potranno essere indirizzate esclusivamente via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con in copia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando nell’oggetto “Contest Idea progettuale per la Città”.

Scarica e leggi il regolamento e partecipa completando il seguente form https://goo.gl/forms/lcdQdNK0Dh9kG9Bm2

 

ISP InnovationCenter rgb

 

pisamo 

 

CCIA Pisa

 

 

 

 

Ultima modifica: Ven 23 Mar 2018 - 09:26

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa