Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

INGEGNERIA ELETTRICA

Corso di laurea magistrale

Piano di Studi


Primo anno

  • Progettazione di impianti e macchine (12 cfu)

    • Modulo I: si prefigge di fornire adeguate conoscenze sulla struttura degli impianti elettrici di distribuzione e sulle relative protezioni, nonchè sulle metodologie di analisi e i criteri base per il dimensionamento dei relativi appartati.
      Modulo II: si propone di fornire adeguate conoscenze sui seguenti argomenti: stato di tensione in solidi assialsimmetrici; comportamento meccanico dei materiali (proprietà di base, fatica, meccanica della frattura, creep); criteri di selezione e dimensionamento dei principali componenti delle macchine; applicazione del metodo degli elementi finiti per lo studio di problemi di elasticità.

  • Elettromagnetismo Applicato e Metodi di Ottimizzazione (6 cfu)

    • Verranno approfonditi i concetti fondamentali dell’elettromagnetismo partendo dalle equazioni di Maxwell in forma differenziale, verranno affrontate le problematiche relative calcolo analitico e numerico dei campi in strutture geometriche complesse e verranno forniti i concetti base di alcuni metodi di ottimizzazione.
  • Sistemi Elettrici per l'Energia e la Mobilità Sostenibile (12 cfu)

    • Alla fine del corso lo studente conoscerà le principali problematiche di analisi e gestione dei sistemi elettrici, con particolare riferimento agli aspetti di qualità, affidabilità e di alimentazione delle infrastrutture per la mobilità elettrica sostenibile.
  • Misure Elettriche e Trasduttori (12 cfu)

    • • Il corso si propone di fornire conoscenze sui principali metodi e strumenti per le misure elettriche e sui relativi traduttori utilizzati nell’ambito delle misure elettriche. Gli studenti acquisiranno competenze teoriche accanto alle conoscenze sulla strumentazione di base per le misure di elettriche. Gli studenti saranno capaci di realizzare un sistema di misura e controllo automatico all’interno del software Labview.
  • 12 cfu a scelta nel gruppo GR2 CARATTERIZZANTE PRIMO ANNO

    • GR2 CARATTERIZZANTE PRIMO ANNO - due insegnamenti a scelta
    • Veicoli elettrici e ibridi (6 cfu)

      • Il corso fornisce conoscenze sulle architetture dei veicoli a propulsione elettrica e ibrida, sulla gestione energetica di bordo, sul sistema elettrico dei veicoli a propulsione convenzionale, sui sistemi di accumulo elettrochimico, sui sistemi di generazione a celle a combustibile.
    • Misure e Sensori per la Compatibilità Elettromagnetica (6 cfu)

      • • Il corso si propone di fornire conoscenze sui principali problemi di compatibilità elettromagnetica nei sistemi elettrici ed elettronici. Gli studenti acquisiranno competenze teoriche accanto alle conoscenze sulla strumentazione di base per le misure di compatibilità elettromagnetica. Inoltre, saranno fornite conoscenze sulle prove di emissione e immunità sia condotte che radiate e sulle modalità di schermatura.
    • Smart Grids e Fonti Rinnovabili (6 cfu)

      • Il corso si pone l'obiettivo di fornire le conoscenze necessarie a capire la recente evoluzione della rete elettrica e la sua gestione ottimizzata, soprattutto per un'integrazione conveniente di una quota sempre maggiore di energia generata da fonte rinnovabile. In particolare, si studieranno i componenti fondamentali di una "smart grid", gli algoritmi necessari per una gestione ottimizzata, e gli strumenti matematici per la modellazione e la previsione del consumo e della generazione di energia elettrica. La realizzazione di progetti da parte di gruppi di 3-4 studenti impiegando strumenti di calcolo, quali Matlab, verrà utilizzata per fornire loro anche adeguate competenze pratiche e costituirà base di discussione per l'esame orale finale.
    • Power Electronics (6 cfu)

      • • Il corso si prefigge di fornire agli studenti le conoscenze e competenze fondamentali necessarie per comprendere e modellare le strutture di potenza e i sistemi di controllo dei principali tipi di convertitori statici, analizzandone il funzionamento e deducendone criteri base per la progettazione.
  • Secondo anno

  • Economia e Organizzazione Aziendale (6 cfu)

    • Obiettivo del corso è presentare i principali modelli che consentono di descrivere ed interpretare la realtà aziendale e di fornire gli strumenti per la gestione e organizzazione dell’impresa che permettono sia di identificare, formulare e risolvere i problemi, sia di progettare/gestire la struttura organizzativa
  • Meccatronica (12 cfu)

    • L'insegnamento si propone di fornire gli strumenti concettuali per la modellazione circuitale e l'analisi e dei dispositivi elettromagnetomeccanici, applicandoli alle principali tipologie di macchine elettriche ed esaminando le strategie di regolazione più significative.
  • Dinamica e Controllo dei sistemi elettrici (12 cfu)

    • Gli allievi conosceranno le principali dinamiche che caratterizzano il comportamento del sistema elettrico nel suo complesso ed i fenomeni che le determinano. Avranno nozione della struttura degli impianti di produzione e di trasmissione, dei relativi modelli dinamici e dei principali sistemi e schemi di controllo e regolazione. Saranno in grado di identificare e di usare gli strumenti analitici e di simulazione necessari allo studio degli specifici fenomeni.
  • Prova Finale (15 cfu)

    • Le attività di preparazione alla prova finale consistono nello studio con metodologie appropriate di una problematica ingegneristica di adeguato livello attinente le discipline caratterizzanti il Corso di Studio, effettuato con sufficiente elaborazione personale da parte del laureando ed accompagnato dalla stesura di un testo descrittivo del lavoro svolto e dei risultati ottenuti (tesi di laurea). Tali attività saranno sviluppate sotto la supervisione di uno o più relatori qualificati, almeno uno dei quali dovrà essere docente di uno dei settori scientifico-disciplinari caratterizzanti il Corso di Studio. La tematica e il programma di studio previsti dovranno essere preventivamente approvati dal Presidente del Corso di Studio in relazione agli obiettivi formativi complessivi. Scopo della prova finale è permettere al laureando di fornire un saggio conclusivo delle conoscenze e delle capacità
      di analisi, sintesi ed esposizione acquisite nel corso degli studi, attraverso la presentazione e discussione della tesi di laurea elaborata.
  • 9 cfu a scelta nel gruppo GR1 - SCELTA

    • Gruppo a libera scelta. Lo studente può sostenere uno degli esami dei GR2 CARATTERIZZANTI E GR3 CARATTERIZZANTI
    • Laboratorio di Misure Elettriche (3 cfu)

      • Laboratori di approfondimento per i Sistemi elettrici per l'energia
    • Laboratorio di Convertitori, Macchine e Azionamenti Elettrici (3 cfu)

      • • L’insegnamento si propone di approfondire lo studio sperimentale di alcune macchine elettriche, dei relativi azionamenti e dell’elettronica di potenza. Verranno effettuate alcune caratterizzazione al banco di macchine elettriche rotanti e/o analizzati e implementati progetti di convertitori elettronici di potenza e di algoritmi di controllo per azionamenti elettrici.
    • Laboratorio di Machine Learning e Ottimizzazione (3 cfu)

      • Laboratorio di approfondimento in elettrotecnica.
    • Laboratori di approfondimento (9 cfu)

      • Laboratori
    • Progettazione di Impianti Elettrici (3 cfu)

      • Fornire i riferimenti normativi alla regola dell'arte al fine di far avvicinare gli studenti all'attività professionale, proponendo approfondimenti normativi per alcune fra le più comuni tipologie impiantistiche.
  • 12 cfu a scelta nel gruppo GR3 CARATTERIZZANTI secondo anno

    • GR3 CARATTERIZZANTI secondo anno
    • Intelligenza artificiale per la diagnostica in Ingegneria Elettrica (6 cfu)

      • Lo studente avrà acquisito conoscenze in merito agli strumenti e alle metodologie per la diagnostica ed il monitoraggio di apparati elettrici. Lo studente avrà acquisito le basi della teoria dei segnali (determinati e stocastici), della teoria dell'identificazione dei sistemi lineari, delle carte di controllo. Lo studente avrà acquisito le basi dell'apprendimento automatico supervisionato e non supervisionato. Lo studente sarà in grado di padroneggiare metodologie avanzate di signal processing e machine learning per l'analisi dati e la creazione di modelli complessi
    • Mercati dell’Energia Elettrica (6 cfu)

      • Alla fine del corso lo studente conoscerà le logiche di gestione di un sistema elettrico liberalizzato, l’architettura dei mercati dell’energia elettrica e dei servizi di dispacciamento, nonché la struttura tariffaria dei diversi regimi di acquisto e vendita dell’energia, acquisendo dunque conoscenze specialistiche utili alle professioni di gestore di rete e energy manager.
    • Electric and Magnetic Characterization of Materials (6 cfu)

      • L'insegnamento intende fornire agli allievi le conoscenze relative a metodi di misura avanzati per la caratterizzazione di proprieta' elettriche e magnetiche di materiali. Il corso si propone inoltre di avvicinare gli studenti allo studio del comportamento di materiali con riferimento ad alcune applicazioni di potenza impulsiva. Sono previste lezioni teoriche ed esperienze di laboratorio.
    • Progettazione di Dispositivi Elettromeccanici (6 cfu)

      • • L’insegnamento si propone di descrivere i principali criteri di progetto dei dispositivi di conversione elettromeccanica e di analizzare i fondamenti della modellazione numerica di tali dispositivi. Gli strumenti acquisiti verranno utilizzati nella preparazione di un elaborato finale.

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa