Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

SCIENZE E TECNICHE DI PSICOLOGIA CLINICA E DELLA SALUTE

Corso di laurea

Piano di Studi


Primo anno

  • Psicologia dello sviluppo nel ciclo di vita (6 cfu)

    • Il corso presenta i temi principali dello sviluppo umano, delineandone gli aspetti metodologici e teorici. Particolare attenzione sarà dedicata ad alcuni concetti chiave riguardanti tematiche quali: continuità e discontinuità dello sviluppo, metodi di indagine, relazioni fra predisposizioni biologiche e interazioni sociali.
  • Fondamenti di psicologia (12 cfu)

    • Obiettivi del corso sono:
      1. Sapere applicare le tecniche di valutazione psicometrica, conoscere gli elementi costitutivi di un test psicologico e le regole per un suo corretto utilizzo, sapere attribuire significato ai punteggi grezzi ed essere in grado di valutare in modo critico il manuale di un test psicologico.

      2. Fornire le principali conoscenze della psicologia generale con particolare riferimento alla storia della psicologia, metodi di ricerca, così come i processi cognitivi, emotivi e motivazionali.

      3 Il corso sarà anche volto a stimolare lo sviluppo del giudizio critico sulle implicazioni sociali della psicologia e delle capacità di apprendimento autonomo

  • Basi fisiologiche e molecolari dell'attività mentale e del comportamento (11 cfu)

    • L'obiettivo del corso è fornire i fondamenti della biologia molecolare, nonché dei meccanismi fisiologici che sottendono le funzioni biopsicologiche complesse sia attraverso la partecipazione alle lezioni frontali che mediante metodologie didattiche che promuovano le capacità di apprendimento autonomo.
  • Basi biomorfologiche delle attività mentali e del comportamento (11 cfu)

    • L'obiettivo del corso è fornire i fondamenti delle conoscenze biologiche e metaboliche nonché dell’organizzazione citomorfologica del sistema nervoso e degli organi di senso sia attraverso la partecipazione alle lezioni frontali che mediante metodologie didattiche che promuovano le capacità di apprendimento autonomo. Nello specifico, saranno argomento del corso le macromolecole costituenti la cellula, le strutture cellulari, i vari tipi cellulari, l'interazione tra cellule, il ciclo cellulare e la riproduzione sessuata e asessuata, nonché la citologia neuronale e gliale e la morfologia delle varie strutture del sistema nervoso e degli organi di senso.
  • Abilità informatiche (3 cfu)

    • Acquisizione di abilità informatiche certificate mediante il superamento di un modulo da 3 CFU tra quelli offerti dall'Università di Pisa nell'ambito del progetto SAI@UNIPI.

  • Lingua straniera (3 cfu)

    • Saper comprendere ed utilizzare la lingua inglese in ambito professionale.

  • Fondamenti storici ed epistemologici della psicologia (10 cfu)

    • Fornire le conoscenze fondamentali sulla storia delle scienze mediche e psicologiche e sulle principali teorie epistemologiche.

  • 7 cfu a scelta nel gruppo LIBERA SCELTA PRIMO ANNO

    • LIBERA SCELTA PRIMO ANNO
    • Attività a scelta dello studente consigliata: Statistica I (3 cfu)

      • Fornire allo studente elementi concreti di statistica che gli permettano di poter lavorare e orientarsi nel campo della ricerca riuscendo ad intervenire con metodi precisi e finalizzati.
    • Attività a scelta dello studente consigliata: Leading themes in Psychology II (2 cfu)

      • I seminari Leading themes in Psychology sono cicli di letture tenute da docenti esterni al corso su tematiche professionali e di Ricerca dell’ambito della psicologia clinica, forense e delle neuroscienze. I docenti chiamati, sono tutti esperti di fama nazionale ed internazionale nel loro campo e pertanto e daranno agli studenti una visione prospettica del futuro lavoro di ricercatori o di clinici.
    • Attività a scelta dello studente consigliata: Leading themes in Psychology I (2 cfu)

      • I seminari Leading themes in Psychology sono cicli di letture tenute da docenti esterni al corso su tematiche professionali e di ricerca dell’ambito della psicologia generale, sperimentale e delle neuroscienze. I docenti chiamati, sono tutti esperti di fama nazionale ed internazionale nel loro campo e pertanto daranno agli studenti una visione prospettica del futuro lavoro di ricercatori o di clinici.
  • Secondo anno

  • Psicologia sociale e della comunicazione (12 cfu)

    • Obiettivi del corso sono:
      1. Fornire le nozioni concettuali e metodologiche costitutive della psicologia sociale, in particolare per quanto riguarda lo studio scientifico della cognizione sociale, i pregiudizi e la discriminazione, il comportamento altruista, il processi di gruppo e di influenza sociale
      2. Fornire le principali conoscenze della psicologia della comunicazione con particolare riferimento all'analisi degli aspetti cognitivi, emotivi e sociali coinvolti nel processo comunicativo.
  • Psicofisiologia integrata del comportamento umano (14 cfu)

    • Gli obiettivi del corso sono:
      1.Acquisire le conoscenze relative alla endocrinologia e ai correlati psicologici delle patologia neuroendocrinologiche
      2.Acquisire le conoscenze relative alle tematiche ed ai metodi di indagine di base della psicofisiologia e dello studio dell'interazione mente-corpo in condizione normali e patologiche.
      Sarà anche obiettivo del corso il potenziamento delle capacità di approffondimento autonomo delle tematiche affrontate
  • Elementi di psichiatria e psicologia dinamica (12 cfu)

    • 1. Fornire le basi concettuali fondamentali per lo studio dei disturbi mentali attraverso conoscenze relative alla storia della psicopatologia, il metodo di studio, i criteri di normalità-anormalità del comportamento, la fenomenologia, la epidemiologia, la diagnosi categoriale e dimensionale dei principali disturbi mentali e la loro eziopatogenesi. Gli argomenti precedentemente elencati serviranno di base per stimolare il giudizio critico sul concetto di normalità-anormalità e sulle implicazioni etiche e morali legate ai fenomeni e ai costrutti della psicopatologia.
      2. Fornire le conoscenze di base e metodologiche fondamentali della psicologia dinamica, con particolare riferimento ai modelli cognitivo-comportamentali e dinamici per la spiegazione del comportamento normale e patologico.
  • Psicologia clinica dello sviluppo (12 cfu)

    • Obiettivi del corso sono:
      1 Fornire le basi teoriche e pratiche nella psicologia clinica dello sviluppo con particolare riferimento ai modelli cognitivi comportamentali per la spiegazione del comportamento normale e patologico.
      2. Sviluppare abilità di ragionamento autonomo e di giudizio critico dei diversi modelli teorici usati in psicologia per spiegare i disturbi mentali.
  • Neuropsicologia (6 cfu)

    • Fornire le basi teoriche e metodologiche fondamentali sullo studio di strutture e funzioni cerebrali di base in relazione a processi psicologici e comportamenti specifici. Saranno anche obiettivi formativi essenziali lo sviluppo di capacità di apprendimento autonomo oltre che di riflessione critica sui testi scientifici e sulle responsabilità sociali ed etiche collegate all'applicazione delle proprie conoscenze nell'ambito della neuropsicologia.


  • Terzo anno

  • Psicologia della riabilitazione e interventi psicosociali (12 cfu)

    • Il corso si propone di:
      1. Fornire le conoscenze di base e metodologiche sulla definizione e diagnosi di diverse condizioni di handicap (mentale, sensoriale e fisico), sui concetti di normalità, integrazione e cura.
      2. Saranno inoltre fornite le teorie e i metodi riguardanti le disfunzionalità dei processi familiari e i principali interventi psicologici rivolti alla famiglia.


  • Prova finale (3 cfu)

    • I CFU riservati alla prova finale sono finalizzati alla preparazione della tesi di laurea. Il processo di elaborazione e stesura della tesi promuoverà l'ulteriore sviluppo della capacità di servirsi di data-base bibliografici e di testi ed articoli scientifici nel campo della psicologia nonchè le capacità di giudizio critico, di aggiornamento e di studio autonomo.

  • Laboratori (5 cfu)

    • Avvicinare lo studente a diversi ambiti di applicazione della psicologia clinica e della salute, favorire l'acquisizione di competenze per l'applicazione delle conoscenze acquisite durante il programma formativo, l’individuazione dei bisogni delle persone all’interno dei diversi contesti e per la partecipazione ad équipe multidisciplinari ed interculturali.

  • Valutazione psicologica e psicofisiologica (12 cfu)

    • 1. Acquisire le conoscenze fondamentali sulla evoluzione storica del concetto di valutazione psicologica, sui principali modelli di valutazione, i requisiti scientifici ed etici della valutazione psicologica, le fasi del processo di valutazione e le principali tecniche di valutazione. Un obiettivo fondamentale del corso sarà sviluppare le competenze per svolgere attività operative ed applicative di valutazione psicologica di primo livello, comprese le abilità per saper formulare domande pertinenti, individuare le modalità di valutazione psicologica più adeguate.
      2. Fornire le conoscenze fondamentali sulle tecniche di valutazione psicofisiologica nelle diverse fasi del ciclo di vita.
  • Psicopatologia e psicologia clinica cognitivo comportamentale (12 cfu)

    • Fornire le conoscenze di base e metodologiche fondamentali della psicologia clinica, con particolare riferimento ai modelli cognitivo-comportamentali e dinamici per la spiegazione del comportamento normale e patologico.
      Saranno anche considerati obiettivi formativi fondamentali lo sviluppo di capacità di apprendimento autonomo e di riflessione critica sui diversi modelli teorici in psicologia per spiegare i disturbi mentali.
  • Psicosomatica e comportamenti di salute (12 cfu)

    • 1. Fornire le nozioni concettuali e metodologiche costitutive della psicologia della salute con particolare riferimento alla storia della psicologia della salute, ai comportamenti di salute e malattia e ai loro principali modelli teorici esplicativi. Saranno anche considerati obiettivi formativi fondamentali lo sviluppo di capacità di apprendimento autonomo e di riflessione critica sui testi scientifici.
      2. Acquisire le conoscenze relative all'interazione mente-corpo in condizione normali e patologiche.

  • 5 cfu a scelta nel gruppo LIBERA SCELTA TERZO ANNO

    • LIBERA SCELTA TERZO ANNO
    • Attività a scelta dello studente consigliata: Codice deontologico (2 cfu)

      • Conoscere i principi e le norme di comportamento cui lo psicologo deve attenersi nello svolgimento della propria attività e i criteri per affrontare i dilemmi etici e deontologici.
    • Attività a scelta dello studente consigliata: Statistica II (3 cfu)

      • Fornire allo studente elementi concreti di statistica che gli permettano di poter lavorare e orientarsi nel campo della ricerca riuscendo ad intervenire con metodi precisi e finalizzati.

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa