Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

TECNOLOGIA E PRODUZIONE DELLA CARTA E DEL CARTONE

Corso di laurea magistrale

Descrizione del corso


Classe:

LM-33

Dipartimento:

  • INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE
Accesso:

accesso libero | Vai alle info per le iscrizioni

Sito internet:

Il Corso di Laurea Magistrale in Tecnologia e produzione della carta e del cartone ha la durata di 2 anni ed è finalizzato alla formazione culturale e professionale di ingegneri dotati di elevate conoscenze e capacità tecniche in relazione ai processi e agli impianti di produzione della carta e del cartone. Per questo il Corso ha l'obiettivo di formare laureati con solide conoscenze multidisciplinari sui processi, sugli impianti e sui prodotti caratteristici dell'industria cartaria. Il percorso formativo è specificatamente pensato e organizzato per integrare al meglio l'acquisizione delle conoscenze allo sviluppo delle competenze per la comprensione, la progettazione e la gestione ottimale dei processi, degli impianti e dei prodotti. La formazione di tecnici fortemente qualificati e competenti intende dare una risposta alla richiesta espressa dalle organizzazioni rappresentative a livello nazionale e regionale. Infatti, è ormai convinzione comune che, per vincere la sfida imposta dalla globalizzazione dei mercati, sia necessaria la formazione di personale altamente qualificato in grado di inserirsi rapidamente all'interno del ciclo produttivo. È altresì evidente come la formazione specialistica possa essere effettuata solo se è presente una forte sinergia fra Università, mondo imprenditoriale e territorio. Il programma del Corso di Laurea Magistrale in Tecnologia e produzione della carta e del cartone prevede corsi intensivi e avanzati, orientati agli aspetti tecnico-gestionali e focalizzati sulla produzione e sulla trasformazione della carta e del cartone e, infine, sulla gestione degli impianti. Fornisce agli allievi una conoscenza interdisciplinare profonda e specializzata sulle materie direttamente coinvolte nel settore. A partire dalle competenze tecniche specifiche sulla preparazione degli impasti fino alle tecnologie impiantistiche più recenti, ai principi dell'economia circolare e ai metodi di recupero dell'energia e dei materiali nonché alle tecniche di gestione e controllo, il corso unisce nelle giuste proporzioni teoria e applicazioni operative tratte dal mondo industriale. Al termine del percorso gli allievi saranno in grado di comprendere da un lato l'intero processo produttivo e dall'altro l'impianto, di intervenire in aree tematiche specifiche grazie a conoscenze ad ampio spettro, di assicurare gli standard di qualità e di compatibilità ambientale e di sostenibilità dei processi e dei prodotti, di acquisire l'approccio ingegneristico necessario per migliorare nel tempo le proprie competenze.
In pratica, gli studenti acquisiranno la capacità di monitorare, analizzare e valutare i sistemi complessi caratterizzati da macchine, impianti e tecnologie avanzate di automazione. Oltre a ciò, sapranno promuovere il miglioramento e l'ottimizzazione dei sistemi e dei processi. Acquisiranno la capacità di analizzare schemi concettuali e di valutare i processi tecnologici tenendo opportunamente conto degli aspetti legali, ecologici ed economici e di sostenibilità degli stessi. Tutto questo nel pieno rispetto della sicurezza e della sostenibilità ambientale, in piena rispondenza ai principi dell'economia circolare.

Requisiti Ammissione

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa