Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

FISICA

Corso di laurea magistrale

Descrizione del corso


Classe:

LM-17

Dipartimento:

  • FISICA
Accesso:

accesso libero | Vai alle info per le iscrizioni

Sito internet:

http://www.df.unipi.it
Il corso offre una solida preparazione culturale in fisica classica e moderna, e approfondisce la conoscenza delle attuali strumentazioni di misura e delle tecniche d’analisi dei dati. Le competenze specialistiche riguardano principalmente: l’astrofisica, la fisica dello spazio, la fisica teorica, i metodi matematici e il calcolo numerico; la fisica atomica e molecolare, la fisica dei plasmi, l’elettronica quantistica e la fisica dello stato solido; la fisica delle particelle nucleari, subnucleari e delle onde gravitazionali.

Il corso si articola in cinque curricula: Fisica Teorica (FT), Fisica della Materia (FM), Fisica Medica (FMED), Fisica delle Interazioni Fondamentali (FIF), Astronomia e Astrofisica (AA).Il curriculum FT fornisce una conoscenza approfondita degli aspetti fondamentali della fisica teorica e una conoscenza operativa dei metodi matematici e di calcolo numerico e simbolico associati. Gli argomenti di studio comprendono la teoria dei campi classici e quantizzati e le sue applicazioni alla fisica delle interazioni fondamentali, alla fisica nucleare, alla meccanica statistica ed ai modelli di gravitazione. Il curriculum FM è dedicato allo studio teorico e sperimentale della fisica delle basse energie e comprende: fisica atomica e molecolare, ottica quantistica, fisica dei plasmi, elettronica quantistica, biofisica, fisica dello stato solido, fisica dei liquidi e dei sistemi disordinati, fisica delle superfici ed interfacce, fisica computazionale. Il Curriculum di FMED fornisce le basi fisiche delle tecniche diagnostiche in radiologia, medicina nucleare, in ultrasonografia, e in risonanza magnetica nucleare. Il curriculum FIF approfondisce le conoscenze sia teoriche sia fenomenologiche e sperimentali riguardanti la fisica delle particelle nucleari e subnucleari, delle onde gravitazionali e delle particelle d’origine cosmica. Le competenze acquisite riguardano anche i settori della strumentazione fisica, dell’elettronica e dell’informatica. Il curriculum AA sviluppa i metodi d’indagine riguardanti le tematiche astrofisiche e spaziali, e approfondisce i legami tra la fisica di base e le evidenze osservative in astrofisica. Vengono approfondite le conoscenze sulle varie tecniche sperimentali di classificazione ed elaborazione dei dati.
Dato che è possibile anche presentare un piano di studio individuale al di fuori dei Curricula sopraelencati, sono stati individuato altri tre percorsi formativi:
Piano di studi in Fisica dell'Universo, che trae beneficio dalla vicinanza con i laboratori di EGO-Virgo e quindi dall'attività di ricerca ivi svolta. Il piano di studi
mira a formare competenze per chi voglia “Capire i problemi del cosmo e della sua osservazione”. Cuore del piano di studio: e` un laboratorio di fisica
multimessaggera, ove si apprende come osservare il cosmo attraverso canali molteplici: gravità, neutrini, raggi gamma;
Piano di studi  in Sistemi Complessi:  mira a costruire un percorso formativo trasversale dando competenze per poter affrontare i sistemi complessi,
che sono caratterizzati da avere molte componenti interagenti, con un comportamento “difficile” da prevedere(esempi sono i fenomeni climatici, gli organismi biologici, le reti sociali);
Piani di studi in Quantum Computing: mira a costruire competenze nel campo del quantum computing, sia da un punto di vista teorico che sperimentale. Il corso prevede anche una parte pratica sulla piattaforma computazionale di IBM.

Requisiti Ammissione

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa