Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE

Laurea magistrale ciclo unico 5 anni

Descrizione del corso


Classe:

LM-13

Dipartimento:

  • FARMACIA
Accesso:

accesso programmato | Vai alle info sul concorso

Sito internet:

http://www.farm.unipi.it

Il Corso di Laurea Magistrale in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (CTF) ha l'obiettivo di fornire solide basi culturali teoriche ed applicative per una figura professionale capace di gestire l'intera sequenza del complesso processo multidisciplinare che, partendo dalla progettazione, porta alla produzione, formulazione e controllo del farmaco e dei prodotti per la salute. Il laureato in CTF acquisisce inoltre la preparazione necessaria all'esercizio della professione di farmacista e della professione di chimico. Per tale finalità, il CdS si prefigge di fornire un substrato armonico di conoscenze caratterizzanti in settori complessi ed eterogenei, ed in particolare: - chimica farmaceutica sintetica e progettazione e sintesi di nuove molecole potenzialmente dotate di attività farmacologica. - discipline biochimico-farmacologiche con particolare attenzione agli aspetti teorici ed applicativi necessari per la progettazione, sviluppo, produzione e valutazione dell'attività dei farmaci. - tecnologie farmaceutiche applicate allo sviluppo galenico dei farmaci, alla caratterizzazione e registrazione della forme farmaceutiche, alla produzione, al controllo e all'assicurazione di qualità delle forme farmaceutiche, dei prodotti medicali e cosmetici a livello industriale.

Il corso di laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche prevede, per il 1° anno, il numero programmato. La graduatoria per l’ammissione degli studenti sarà determinata da una formula che tiene conto dell'ordine cronologico di iscrizione e del voto finale dell'esame di maturita'. 
La durata del corso di laurea magistrale è di cinque anni (ciclo unico) e si articola in dieci semestri. Per conseguire la laurea lo studente dovrà acquisire 300 crediti distribuiti in 60 CFU per ciascun anno di corso. 
Il percorso didattico prevede 900 ore di tirocinio (pari a 30 CFU), da svolgersi interamente presso farmacie aperte al pubblico e/o parzialmente presso farmacie ospedaliere, acquisendo così il diritto ad accedere alla abilitazione per la professione di farmacista.
Le attività didattiche (lezioni, laboratori etc.) prevedono obbligo di frequenza, ma sono concesse particolari agevolazioni agli studenti lavoratori secondo il relativo regolamento pubblicato sul sito web della Facoltà.


Requisiti Ammissione

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa