Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

INFORMATICA

Corso di laurea

Descrizione del corso


Classe:

L-31

Dipartimento:

  • INFORMATICA
Accesso:

accesso libero | Vai alle info per le iscrizioni

Sito internet:

https://didattica.di.unipi.it/laurea-in-informatica/
II Corso di Laurea in Informatica è progettato con l’obiettivo di rispondere alla crescente domanda di figure professionali di informatico richieste dalla società dell’informazione. La preparazione tecnico-scientifica fornita dal percorso formativo consentirà al laureato un rapido inserimento nel mondo del lavoro nel settore delle tecnologie dell’informazione, e il successivo avanzamento in carriera verso ruoli di responsabilità. Inoltre, il laureato è dotato di una preparazione culturale, scientifica e metodologica di base che gli permetterà di accedere ai livelli di studio universitario successivi al primo. Nel percorso formativo, la comprensione della tecnologia informatica e il suo utilizzo nella risoluzione di problemi sono integrati con una solida preparazione scientifica-metodologica. L’integrazione tra tecnologia e fondamenti scientifici costituisce la caratteristica distintiva del corso di laurea. Gli obiettivi formativi in termini di risultati di apprendimento attesi sono i seguenti: 1) il laureato in Informatica ha le conoscenze scientifiche e la capacità di comprensione che permettono di affrontare e risolvere problemi tipici della società della conoscenza tramite tecnologie informatiche innovative. In particolare, ha le conoscenze e le capacità per comprendere: * i fondamenti scientifici dell’Informatica, * le tecnologie informatiche, * le relazioni con le discipline matematiche, fisiche ed economiche, * le tipologie di utenti, l'organizzazione degli ambienti di lavoro e i vincoli legislativi esistenti nel settore. 2) il laureato in informatica è in grado di applicare le sue conoscenze e capacità di comprensione in modo da dimostrare un approccio professionale al lavoro. Possiede le competenze adeguate per affrontare e risolvere problemi di natura informatica. In particolare il laureato in informatica ha le competenze tecnico scientifiche necessarie per: * comprendere e formalizzare problemi complessi in vari contesti applicativi, * progettare, sviluppare, gestire e mantenere sistemi software, * fornire supporto agli utenti nell'utilizzo di strumenti informatici e sistemi software nella loro generalità, * integrare e trasferire l’innovazione tecnologica, * comprendere e produrre documentazione tecnica in italiano e in inglese. 3) il laureato ha la capacità di determinare, valutare e elaborare in modo autonomo gli aspetti critici dei saperi e delle tecnologie informatiche e del loro impatto sociale ed etico. In particolare: * ha le capacita' di comunicare con interlocutori specialisti e non specialisti; e' inoltre consapevole delle responsabilità sociali, etiche, giuridiche e deontologiche relative alla sua professione. * ha sviluppato le competenze scientifiche e tecnologiche necessarie per intraprendere gli studi successivi con un alto grado di autonomia. La naturale prosecuzione dei laureati in Informatica è verso una laurea Magistrale della classe LM-18, ma non sono escluse altre tipologie di lauree Magistrali. Gli ambiti occupazionali e professionali di riferimento sono quelli della progettazione, gestione e manutenzione di sistemi software innovativi. In particolare, i Laureati in Informatica hanno le competenze richieste dal punto 2.1.1.4 (Informatici e Telematici) della classificazione ISTAT delle professioni. Ogni anno di corso è articolato su due semestri, ciascuno comprendente almeno 12 settimane di attività didattica frontale. I corsi di insegnamento prevedono che la formazione di base sia accompagnata da esercitazioni, e talvolta da attività progettuali e di laboratorio. L'acquisizione delle competenze è verificata e valutata, per ciascun insegnamento, per mezzo di verifiche scritte, prove orali o realizzazioni progettuali, anche in itinere. Il percorso di studio prevede un solo curriculum che gli studenti possono adattare selezionando, in base ai propri interessi, 12 CFU di insegnamenti complementari e 12 CFU di insegnamenti a libera scelta.

Requisiti Ammissione

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa