Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Ammissione ad una laurea magistrale

I cittadini dell'Unione Europea o con regolare permesso di soggiorno che desiderano immatricolarsi ad una laurea magistrale dell'Università di Pisa devono:

registrarsi sul Portale Alice, fino al rilascio delle credenziali personali;

consegnare allo sportello WIS! (Welcome International Students!), entro il 31 dicembre 2019, i seguenti documenti:

  • titolo accademico estero in originale e relativa fotocopia;
  • Dichiarazione di valore (DV), rilasciata dalla Rappresentanza diplomatica italiana competente per territorio, corredata da traduzione ufficiale del diploma di laurea in lingua italiana, autenticato o munito di Apostille, OPPUREAttestato di comparabilità rilasciato dai centri ENIC-NARIC,in lingua italiana o inglese, OPPURE, da Diploma Supplement;
Per l’Italia il Centro Enic-Naric ufficiale è il Cimea. al seguente link: https://cimea.diplo-me.eu/pisa/#/auth/login  E’ possibile richiedere la certificazione Enic-Naric tramite la piattaforma DIPLOME riservata agli studenti che intendono immatricolarsi ad un corso di studi dell’Università di Pisa. Gli studenti devono creare un account personale, troveranno poi nel loro profilo tutte le informazioni sulle modalità per richiedere gli Attestati e sulla documentazione da presentare. Sarà possibile seguire lo status delle richieste e visualizzare le attestazioni in formato pdf nella sezione "My Services".
  • certificato in originale degli esami superati all’estero con traduzione ufficiale in lingua italiana e relative fotocopie*;
  • programmi di studio (su carta intestata dell’Università straniera o avvalorati con timbro dell’Università stessa) degli esami di cui sopra, con relativa traduzione ufficiale in lingua italiana*;
  • il formulario di immatricolazione compilato e firmato (FORIM, scaricabile da questa pagina);
  • una foto formato tessera;
  • un documento d’identità in corso di validità e relativa fotocopia;
  • permesso di soggiorno (solo per studenti non-EU già residenti in Italia);
  • la ricevuta di pagamento della prima rata delle tasse universitarie pari a 340,00 euro (da effettuarsi sul c.c. postale n. 150565 intestato a Università di Pisa, causale RA119) oppure la ricevuta della domanda di borsa di studio presentata al DSU; 
  • marca da bollo da 16 euro (acquistabile presso i Tabacchi).

Maggiori informazioni sulle borse di studio erogate dal DSU sono disponibili nel relativo sito.

NOTA BENE *Per valutare se è necessaria la traduzione in lingua italiana della lista degli esami superati e dei relativi programmi di studio, rivolgiti al presidente del corso di studio a cui vuoi iscriverti.

È opportuno ricordare che:

  • In caso di iscrizione ad una laurea magistrale, l'ammissione è subordinata al possesso di specifici requisiti accademici. Per conoscere tali requisiti, è possibile visitare la pagina relativa alle norme generali che regolano l'accesso alle lauree magistrali e quella dell'offerta didattica, consultando la scheda del corso di interesse. Per una valutazione preventiva dei titoli posseduti, è possibile inviare un'e-mail al presidente del Corso di studio prescelto.

  • In caso di preiscrizione ad un Corso di studio in lingua inglese (Master's degree), si consiglia di visitare la pagina web dedicata, per conoscere procedure, scadenze e requisiti accademici di ammissione.

A partire dal 21 ottobre 2019, i cittadini stranieri con titolo di studio estero, che intendono immatricolarsi all'Università di Pisa dovranno prendere un appuntamento inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il ricevimento si terrà presso l'International Office, Lungarno Pacinotti 44, Pisa.

Dopo il 31 dicembre 2019, non sarà più possibile immatricolarsi per l'a.a. 2019/2020. 

Ultima modifica: Lun 11 Nov 2019 - 12:09

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa