Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Programma Erasmus Mundus - Progetto PUEDES

PUEDES (Participación Universitaria para El Desarrollo Económico y Social en Latinoamérica) è un progetto di mobilità completamente finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito dell'Azione 2 del programma Erasmus Mundus, il cui obiettivo è di contribuire, attraverso l'impegno universitario, allo sviluppo scientifico, economico e sociale delle regioni e dei paesi partecipanti.

Il Progetto è coordinato dall'Università di Oviedo (Spagna) e co-coordinato dall'Università Federale dello Stato di Rio de Janeiro (Brasile), prevede un Consorzio composto da 20 Università più 10 Istituzioni associate (il partenariato completo è descritto nella relativa pagina web).

Con PUEDES ci si propone di assegnare un totale di 190 borse di studio (di cui 150 dai Paesi Latino Americani verso l'Europa e 40 dall'Europa verso l'America Latina), a tutti i livelli di studio (Undergraduate, Master, PhD, ricerca post - dottorato, staff accademico e personale amministrativo), con particolare attenzione verso la partecipazione di studenti provenienti da gruppi vulnerabili o in rischio di esclusione sociale o economica, fino alla conclusione del Progetto nel luglio 2017.

Sul sito ufficiale del Progetto è possibile verificare l'offerta accademica, che risulta multidisciplinare e focalizzata sui seguenti settori tematici: Business Management, Ingegneria e Tecnologia, Giurisprudenza, Scienze della Salute e Scienze Sociali.

Per ogni anno di progetto è previsto un bando di partecipazione (marzo 2014, marzo 2015 e marzo 2016) alle borse di studio e per ogni mobilità saranno erogati contributi per le spese di viaggio, il visto e l'assicurazione medica, oltre ad una borsa mensile il cui importo varia a seconda del tipo di mobilità. Da notare bene che per la partecipazione non sarà necessario pagare ulteriori tasse di iscrizione presso l'Università ospitante.

Per l'Università di Pisa il Responsabile del progetto è il Prof. Fabio Di Francesco, docente del Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale.

Allegati:

Ultima modifica: Lun 19 Nov 2018 - 08:34

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa