Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Bando BIE +

Università di Pisa ha come finalità istituzionali l’elaborazione, lo sviluppo e la trasmissione di conoscenze cercando così di concorre al progresso della società. Per il raggiungimento di questi fini promuove e attiva forme di collaborazione con altre Università, centri di ricerca, enti pubblici locali, nazionali e internazionali, con istituzioni scientifiche, culturali, formative ed economiche, pubbliche o private. Tutte queste finalità vengono perseguite attraverso una serie di strumenti e risorse dedicate. L’Ateneo eroga periodicamente dei finanziamenti in linea con le priorità di incentivare la formazione culturale e professionale degli studenti e di coloro che si dedicano alla ricerca e all’insegnamento e per favorire l’aumento di corsi congiunti e momenti di scambio di conoscenze. Ugualmente, l’Ateneo utilizza risorse dedicate per migliorare ed implementare le attività di internazionalizzazione e di cooperazione.

Pertanto, con decreto rettorale D.R. n. 33 del 08 gennaio 2019, il nostro Ateneo ha emanato BIE + 2019 - Bando Incentivi di Ateneo per la presentazione di proposte Erasmus +. Questa iniziativa ha lo scopo di incentivare la partecipazione dei Professori e dei Ricercatori dell’Ateneo ai programmi di finanziamento europei, con l’obiettivo di far crescere il numero di progetti di cooperazione, formazione e mobilità finanziati e rendere così l’Ateneo più competitivo a livello nazionale e internazionale.

Azioni finanziabili

  • Organizzazione di meeting internazionali per la preparazione di partenariati in vista della presentazione di proposte per i programmi di finanziamento previsti nell'allegato A; 
  • Partecipazione a meeting internazionali per la preparazione di partenariati in vista della presentazione di proposte per i programmi di finanziamento previsti nell'allegato A.

Entrambe queste azioni devono essere volte alla costituzione del partenariato oppure allo svolgimento delle attività preliminari di progetto e sono riservate ai professori e ricercatori a tempo indeterminato e a tempo determinato “senior” e “junior” (art. 24 lettere a e b - legge 240/2010) che hanno intenzione di presentare come coordinatori una proposta o partecipare come partner ad una proposta nell’ambito dei programmi di cui all’Allegato A.

Modalità e tempistiche di richiesta del contributo

Per partecipare al bando i professori e i ricercatori a tempo indeterminato e a tempo determinato “senior” e “junior” devono inviare all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.:

  • il Modulo - Allegato B entro il 31 dicembre 2019;
  • la proposta presentata e la lettera di valutazione della proposta entro il 31 dicembre 2019.

Nel periodo annuale di vigenza del bando, sarà assegnato, indipendentemente dal programma di finanziamento, al massimo un solo contributo per docente.

Bando e allegati

Per informazioni

Unità Programmi Internazionali di Cooperazione, Formazione e Mobilità
Responsabile: Tommaso Salamone
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
Tel: 050 2212157

Ultima modifica: Mer 09 Gen 2019 - 11:43

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa