Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Procedura e termini

Termini

I termini per immatricolarsi ai corsi di laurea magistrale ad accesso libero decorrono dal 27 luglio 2017 al 29 dicembre 2017.

Lo studente che consegue il titolo di laurea triennale all'Università di Pisa dopo il 29 dicembre 2017 può presentare istanza di immatricolazione per l’anno accademico 2018/2019: è iscritto ai Corsi Singoli di Transizione e le tasse addebitate sono quelle calcolate per il corso di laurea triennale.

Lo studente già iscritto ai Corsi Singoli di Transizione che supera le attività formative attribuite dopo il 29 dicembre 2017 resta iscritto a tali corsi fino alla fine dell'anno accademico (fine luglio 2018). Può comunque sostenere tutti gli esami previsti dal corso di laurea magistrale al quale ha chiesto di accedere. L’immatricolazione al corso di laurea magistrale sarà perfezionata con l’apertura delle immatricolazioni per l’a.a. 2018/2019, previo pagamento della prima rata (oppure alla presentazione di documento che comporti l’esonero anche temporaneo dalla contribuzione) entro il 31 dicembre 2018.

Procedura per studenti laureati al'Università di Pisa

I laureandi ai corsi di laurea triennale dell'Università di Pisa possono presentare domanda di ammissione, scegliendo il corso di laurea magistrale di interesse, in fase di domanda di laurea on line.

  • Nel caso in cui il laureando triennale abbia manifestato, in sede di domanda di laurea on line, la volontà di proseguire i propri studi iscrivendosi ad un corso di laurea magistrale ad accesso libero offerto dall'Università di Pisa , non sarà necessario consegnare alcun modulo per l'iscrizione presso la segreteria studenti. (Consultare "ulteriori adempimenti" per coloro che intendono iscriversi ai corsi di laurea magistrale in "Linguistica e traduzione" e "Letterature e filologie euroamericane").
  • Se il laureando non avesse manifestato la volontà di proseguire durante la procedura on line, per iscriversi ad un corso di laurea magistrale ad accesso libero, sarà necessario presentare:
  1. modulo di ammissione
  2. ricevuta di pagamento della prima rata di € 407,00 (da effettuarsi sul c.c. postale n. 150565 intestato a Università di Pisa, causale RA117) oppure ricevuta relativa alla presentazione della richiesta di borsa di studio DSU nel caso in cui si posseggano i requisiti (il versamento non è necessario per lo studente dell'Università di Pisa già iscritto a un corso di laurea triennale nello stesso anno accademico)
  3. fotocopia di un documento di identità in corso di validità
  4. una marca da bollo di € 16,00

La suddetta documentazione dovrà essere presentata:

In alternativa può essere spedita a: Università di Pisa - Segreteria studenti - largo Bruno Pontecorvo n. 3 - 56127 Pisa.

Procedura per studenti laureati in altri atenei

Per immatricolarsi ad un corso di laurea magistrale è necessario inserire i propri dati personali sul portale Alice (cliccando su "Registrazione"), senza scegliere il corso di studio e presentare:

  1. modulo di ammissione
  2. ricevuta di pagamento della prima rata di € 407,00 (da effettuarsi sul c.c. postale n. 150565 intestato a Università di Pisa, causale RA117) oppure ricevuta relativa alla presentazione della richiesta di borsa di studio DSU nel caso in cui si posseggano i requisiti
  3. fotocopia di un documento di identità in corso di validità
  4. una marca da bollo di € 16,00
  5. una foto formato tessera
  6. autocertificazione del titolo di laurea con indicazione degli esami sostenuti e relativi Settori Scientifico Disciplinari. 
    Solo per i corsi di laurea del Dipartimento di Economia e management, l'autocertificazione e i programmi degli esami sostenuti devono essere inoltre inviati in formato elettronico (esclusivamente in .pdf), in un unico file, all'indirizzo di posta elettronica
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
  7. se il titolo di accesso è conseguito all’estero devono essere allegati i documenti previsti dalle disposizioni emanate dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

La suddetta documentazione dovrà essere presentata:

In alternativa può essere spedita a: Università di Pisa - Segreteria studenti - largo Bruno Pontecorvo n. 3 - 56127 Pisa.

 ----------

Tasse e richiesta di riduzione

Tutte le informazioni relative agli importi e alle scadenze per il pagamento delle tasse, insieme alle indicazioni  e ai termini per chiedere la riduzione della contribuzione sono consultabili nella pagina dedicata.

N.B.: Agli studenti che presentano domanda di ammissione ad un corso di laurea magistrale per l’anno accademico 2017/2018 e che alla data dell’11 dicembre 2017 non conoscono ancora gli esiti della valutazione dei requisiti curriculari e della preparazione iniziale è concesso di presentare, entro 15 giorni dalla data di effettiva comunicazione degli stessi, la richiesta di riduzione, sia nel caso di iscrizione alla laurea magistrale che ai corsi singoli di transizione.

 ----------

Ulteriori adempimenti

Ulteriori adempimenti per coloro che intendono iscriversi ai corsi di laurea magistrale in "Linguistica e traduzione" e "Letterature e filologie euroamericane"

Gli studenti che si iscrivono ai suddetti corsi sono tenuti a presentare il relativo form di verifica dei requisiti:

Corso di laurea magistrale in Letterature e Filologie Europee: 

Corso di laurea magistrale in Linguistica e Traduzione:

I documenti, debitamente e correttamente compilati, potranno essere:

  • consegnati presso la sede centrale della segreteria studenti di largo Bruno Pontecorvo n. 3 - Pisa;
  • consegnati presso una delle segreterie decentrate;
  • (solo per chi ha manifestato la volontà di proseguire gli studi in sede di "domanda di laurea on-line") inviati in PDF a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Immatricolazione

Una volta presentata la domanda, lo studente è sottoposto alla verifica della preparazione iniziale, secondo i termini e le modalità definite dai regolamenti dai singoli corsi di studio, e all'accertamento dei requisiti curriculari necessari per l'ammissione alla laurea magistrale. Le informazioni relative ai requisiti curriculari e alle modalità di verifica della preparazione iniziale possono essere consultate nella pagina relativa all'offerta didattica selezionando il corso di interesse.
Attraverso il portale http://ammissionelm.adm.unipi.it, a cui si accede con le stesse credenziali utilizzate per il portale Alice, lo studente può monitorare lo stato di avanzamento della domanda di ammissione.

Accertato positivamente il possesso dei requisiti curriculari e contestualmente della preparazione iniziale, l’immatricolazione al corso di laurea magistrale è perfezionata:

  • alla data della presentazione della domanda
  • alla data del giorno successivo al conseguimento del titolo in caso di richiesta on line

In caso di iscrizione ai Corsi Singoli di Transizione e/o di difetto della preparazione iniziale, l’immatricolazione al corso di laurea magistrale non a ciclo unico sarà perfezionata con la data di ultima acquisizione dei requisiti curriculari e/o della preparazione iniziale, e comunque entro il 29 dicembre 2017.
Dopo tale data l’immatricolazione al corso di laurea magistrale non a ciclo unico è perfezionata con l’apertura delle immatricolazioni per l’a.a. 2018/2019 e la domanda di immatricolazione potrà essere sottoposta a nuova valutazione, sulla base dei corsi offerti nello stesso anno accademico.

Nei casi che seguono, la prima rata sarà rimborsata:

  • esito negativo della verifica della preparazione iniziale;
  • totale dei CFU da acquisire per l’ammissione al corso superiore a 40;
  • rinuncia agli studi presentata prima della valutazione dei requisiti curriculari e/o della preparazione iniziale oppure entro 15 giorni dal perfezionamento dell’immatricolazione.

Il rimborso della prima rata non sarà effettuato qualora la stessa sia stata necessaria per il conseguimento del titolo triennale, secondo quanto previsto dal Regolamento sulla contribuzione universitaria.

Le attività formative sostenute dallo studente in precedenti carriere o nei Corsi Singoli di Transizione, individuate come necessarie per il possesso dei requisiti curriculari, non possono essere oggetto di riconoscimento nella carriera della laurea magistrale.

 

"Procedure e termini" a.a. 2017/2018 (delibera del Senato Accademico n. 127 del 15 giugno 2017)

 

Informazioni a cura di:
Direzione Servizi per la didattica e l'Internazionalizzazione 
largo Bruno Pontecorvo n. 3 - Pisa
tel. 800-018600
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica: Ven 11 Mag 2018 - 13:23

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa