Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Pianificazione Formazione 2019-2021

L’art. 54 del CCNL 2006-2009 del personale del comparto “Università” prevede che le attività di formazione siano oggetto di programmazione, così come più compiutamente disciplinato dal CCI di Ateneo del 17 dicembre 2009 (art. 20, comma 3).
L’art. 8 del D.P.R. 16 aprile 2013, n. 70, ha poi stabilito che “le amministrazioni statali anche a ordinamento autonomo e gli enti pubblici non economici adottano, entro e non oltre il 30 giugno di ogni anno, un Piano triennale di formazione del personale in cui sono rappresentate le esigenze formative delle singole amministrazioni”.
Più di recente, le “Linee Guida per la gestione integrata dei cicli della performance e del bilancio delle Università statali italiane” approvate dal Consiglio direttivo dell’ANVUR nella seduta del 23 gennaio 2019, hanno infine fatto espresso riferimento al “Piano triennale di formazione del personale tecnico-amministrativo” come ad uno dei passaggi necessari all’interno dell’iter per la programmazione integrata.
Visto il quadro di riferimento citato, l’Ateneo, a partire dall’anno 2019, ha deciso di dare più compiuto e concreto avvio al processo di pianificazione, per il tramite di una programmazione formativa basata su una proiezione triennale che si articola poi in piani operativi annuali.

Pianificazione Triennale 2019-2021

In data 28 giugno 2019 è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione il Piano Triennale della Formazione 2019-2021, che contiene anche il piano operativo annuale 2019, e sarà oggetto di aggiornamento annuale.
Di seguito è possibile scaricare la delibera del Consiglio di Amministrazione n. 227/2019, con la quale è stato approvato il Piano Triennale della Formazione 2019-2021 (che è allegato alla stessa).

Ultima modifica: Ven 17 Lug 2020 - 08:47

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa