Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Contributi per convegni di Ateneo e per la pubblicazione di atti di convegno

 

L’Università di Pisa sostiene ormai da molti anni l’organizzazione di convegni scientifici e la pubblicazione di atti quali momenti imprescindibili per il confronto tra studiosi e la condivisione degli esiti e dei risultati ottenuti.  

Dal 2018 poi, l’Ateneo ha deciso di adottare una procedura semplificata accompagnata da un incremento dello stanziamento dedicato di cui hanno beneficiato tutti i Dipartimenti.

Grazie a tali misure lo scorso anno è stato infatti possibile erogare fondi (circa 130 mila euro) a tutti i richiedenti contribuendo all’organizzazione di 37 convegni per 20 Dipartimenti e alla pubblicazione di 16 atti di convegni organizzati da 9 diversi Dipartimenti. È inoltre possibile consultare un breve resoconto dei risultati del bando 2018 cliccando qui.

Dati gli esiti positivi ottenuti, le misure adottate nel 2018 sono state confermate per il bando 2019 incrementando ulteriormente lo stanziamento a 150 mila euro.

Destinatari e scadenza presentazione delle richieste

Possono avanzare una richiesta di contributo i professori e ricercatori a tempo indeterminato e determinato dell’Università di Pisa compilando i moduli on line indicati nel Bando.

È possibile presentare richieste di contributo secondo i termini e la tempistica di seguito indicati:

  • 1° scadenza: 29 marzo 2019, per i convegni scientifici organizzati in una data compresa tra il 1° gennaio e 30 giugno 2019 inclusi.
  • 2° scadenza: 30 settembre 2019, per i convegni scientifici organizzati in una data compresa tra il 1° luglio e 31 dicembre 2019 inclusi.

Le richieste di contributo per la pubblicazione di atti potranno essere presentate rispettando l’una o l’altra scadenza purché relative ad atti di convegni scientifici tenuti nel biennio 2018-2019. 

Come presentare le richieste di contributo

Per poter presentare una richiesta di contributo compilando i moduli on line è necessario attivare i servizi cloud di Google denominati GSuite utilizzando le proprie credenziali di Ateneo. Coloro che ancora non abbiano attivato GSuite possono farlo seguendo quanto dettagliato nella guida allegata.

Come riportato nel bando, si segnala che:

  • il formulario per la richiesta di un contributo per l'organizzazione di un convegno di Ateneo è disponibile alla pagina https://goo.gl/FDN9cg,
  • il formulario per la richiesta di un contributo per la pubblicazione degli atti di un convegno è invece accessibile alla pagina https://goo.gl/Agv25S

 

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa